Banner
Banner
08
Apr

In fatto di pasta la fa da Leone...ssa

on 08 Aprile 2011. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'azienda

Come riconoscere la qualità negli spaghetti e affini? Le indicazioni di un'azienda napoletana che rappresenterà l'Italia all'Expo 2010 di Shanghai

Il Pastificio Leonessa di Cercola si mette alla prova ed invita i consumatori alla valutazione della qualità della loro produzione di pasta artigianale. Durante il Pasta Trend di Bologna è stato infatti presentato dall’azienda un pratico contenitore a forma di cubo con 250 gr. di pasta e le “istruzioni per l’uso” in due fasi riportate sul packaging per una corretta prova di assaggio. Innanzitutto la fase di cottura, importantissima per ottenere un risultato ottimale con poche e semplici regole: 100 gr. di pasta per un litro d’acqua in una pentola capiente, un cucchiaino di sale solo al momento dell’ebollizione e cottura rigorosamente al dente. Segue la valutazione che – spiega Oscar Leonessa, amministratore dell’omonimo Pastificio - “andrebbe fatta assaggiando la pasta senza alcun tipo di condimento, per apprezzarne al meglio volume, tenacità, consistenza e aroma”.

I prodotti del Pastificio Leonessa, realizzati semplicemente con acqua, semola di grano duro e tanta pazienza, comprendono pasta liscia e rigata, formati regionali e della migliore tradizione pastaia napoletana, pasta vegetale colorata con ingredienti naturali, nidi, pasta all’uovo, pasta fresca semplice o ripiena, gnocchi, una linea di prodotti senza glutine e un’altra con ben il 15% di fibre.

 La pasta, secondo la tradizione di famiglia, è lavorata artigianalmente da più di 35 anni e trafilata al torchio di bronzo con un grande impegno durante la fase dell’asciugatura.

“Grazie alla lunga e lenta essicazione su telai in “armadi statici” e a temperatura non superiore ai 45° - continua Oscar Leonessa – sono favoriti quei processi di fermentazione indispensabili per caratterizzare con aromi e fragranze tipiche il prodotto finale”.

La pasta del Pastificio Leonessa è stata selezionata per rappresentare l’artigianalità della pasta Made in Italy all’Expo 2010 di Shanghai.

D. C.

 

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it