Banner
Banner
Banner
16
Set

Il Primitivo di Manduria raccontato da 21 etichette

on 16 Settembre 2013. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Vini e territori

Il Primitivo dalle sue origini al bicchiere.

Così il Movimento Turismo del Vino di Puglia presenta una delle sue eccellenze enologiche nel corso di un press tour.

Un viaggio alla scoperta delle molte ricchezze che racchiude il Primitivo di Manduria, uno dei vini simbolo del territorio pugliese. Una carrellata dei prodotti più significativi delle cantine del territorio degustati nell'ex convento delle Servite, sede del Gal (gruppo di azione locale). Ventun assaggi guidati dal giornalista ed esperto Pasquale Porcelli che ha sottolineato le particolarità di un'uva identità della provincia di Taranto oramai riconosciuta come gemella dello Zinfandel californiano.

"La storia del Primitivo è lunga e complessa, avvolta, in alcuni casi, da tradizioni locali sull'origine del nome", afferma Porcelli. "Ciò che stupisce è come possa dare aspetti differenti se coltivata in terreni con impasti diversificati: verso il litorale ionico, Terre Bianche, il Primitivo dà vita a vini dal tenore alcolico sostenuto e dal ventaglio olfattivo particolarmente fruttato; nelle Terre Nere, verso l'interno, i vini hanno profumi decisi segnati da note fruttate e di spezie; nelle Terre Rosse, con alta componente ferrosa, l'uva primitivo si trasforma in vini eleganti e potenti". Le ventuno etichette presentate sul banco di assaggio (per alcune delle quali non è stata comunicata l'annata) hanno dato conferma, rivelando prodotti capaci di conservare la tipicità del vitigno, quali la sensazione di leggera asprezza, ben amalgamata a una percezione morbida al palato e a un'attenta lavorazione in cantina.

Primitivo di Manduria Dop Riserva "Sonetto" 2010
Consorzio Produttori Vino di Manduria
Rubino inteso. Profumi miscelati di frutta matura, more e ciliegie, legati a un mix di spezie. Equilibrato e di buona acidità al gusto.

Primitivo di Manduria Dop "Assiade" 2012
Vigne Monache

Colore rubino intenso. All'olfatto si alternano spezie, cacao e frutti rossi. Elegante all'assaggio, segnato da una piacevole comparsa di pepe nero.

Primitivo di Manduria Doc "Ognissole" 2012
Feudi di San Gregorio

Rosso rubino con tocchi granata. Al naso frutta matura come prugne e more. Nel finale sfumature di liquirizia. Avvolgente all'assaggio.

Primitivo di Manduria Dop "Licurti" 2012
Trullo di Pezza

Rubino intenso. Note di frutta matura, cacao, liquirizia. Gusto gradevolmente astringente con finale fruttato.

Primitivo di Manduria Dop "Anima di Primitivo" 2011
Cantina Eméra

Colore rosso intenso. All'olfatto richiama la confettura di frutta rossa, lieve nota balsamica che accompagna il finale. Tannini ben equilibrati.

Primitivo di Manduria Dop "Re Noire" 2011
Agricola Pliniana
Rosso intenso impenetrabile. Ottime sensazioni fruttate arricchite da richiami di spezie. Al gusto è potente e deciso ma ben equilibrato.

Primitivo di Manduria Dop "Es"
Gianfranco Fino

Rubino con riflessi granata. Note fruttate di more e gelso si incrociano a spezie. Equilibrato all'assaggio con sapore gradevolmente balsamico.

Primitivo di Manduria Dop "15 di mare"
Cantolio

Rosso intenso. Profumi di frutta, more e amarene, nel finale un tocco di caco e spezie. Presenza alcolica ben bilanciata, ritorno dei frutti rossi.

Primitivo di Manduria Doc "Altemura" 2010
Masseria Altemura

Colore rubino. Note di cacao, sentori di spezie e frutta rossa. Deciso all'assaggio con sfumature di liquirizia.

Primitivo di Manduria Dop "Papale" 2010
Vigne&Vini

Colore rubino. All'olfatto sentori di liquirizia, more e confettura. Al gusto potente e ben equilibrato, finale di pepe nero.

Primitivo di Manduria Dop "Sessantanni" 2010
Feudi di San Marzano

Rubino intenso. Profumi di ribes, more e prugne. In chiusura note di spezie. In bocca potente e rotondo, aromatico.

Primitivo di Manduria Riserva Dop 2010
Antica Masseria Jorche

Rosso rubino impenetrabile. Profumo di frutta rossa, accenni di cacao e spezie. Buono l'equilibrio, rotondo al gusto.

Primitivo di Manduria Doc "Charisma" 2010 
Erario

Colore rubino intenso. Al naso la frutta rossa si incrocia con un accenno balsamico. Il grado alcolico ha un buon equilibrio. Finale di spezie.

Primitivo di Manduria Dop "Macchia" 2009
Cantina Sociale di Lizzano

Colore rubino con sfumature granata. Note di prugna, gelso e sentori di spezie. La presenza alcolica all'assaggio è ben bilanciata. Fruttato.

Primitivo di Manduria Dop "Ajanoa"
Vinicola Savese

Rosso rubino. Buoni i profumi: frutta rossa matura, pepe e amarene. Deciso e avvolgente all'assaggio.

Primitivo di Manduria Doc "Donna Maria" 2007
Cantore di Castelforte

Colore rosso impenetrabile. Al naso profumi di mora e ribes nero, accenno balsamico. Buona struttura e gusto rotondo e morbido.

Primitivo di Manduria Doc "Zinfandel"
Accademia dei Racemi

Rubino molto intenso. Sentori di liquirizia, prugne e amarene in confettura. Importante al gusto, aromatico e di buon equilibrio.

Primitivo di Manduria Doc "Dionisio" 2008
Cantine de Quarto

Rubino impenetrabile. Pepe nero e noce moscata si legano a sentori di frutta matura. Morbido al gusto con una presenza alcolica ben bilanciata.

Primitivo di Manduria Dolce Naturale Dop "Il Sava"
Vinicola Savese

Colore rosso intenso con riflessi granata. Olfatto di cacao, liquirizia e, in chiusura, frutta rossa. Equilibrato e avvolgente.

Primitivo di Manduria Doc "Gladio"
Azienda Bosco

Rubino intenso. Si avvertono le note di frutta amalgamate a quelle di spezie come il pepe. Corposo in bocca, piacevole astringenza.
 

Primitivo di Manduria Doc "Acini Spargoli" 2010 
Antico Palmeto 
Colore rosso rubino. Profumi di frutta rossa e liquirizia, a chiudere note di spezie e leggero cacao. Equilibrato e di buon tannino, finale fruttato. 
 
Primitivo di Manduria Doc "Centofuochi" 2011 
Soloperto 
Rubino intenso con riflessi impenetrabili. Ciliegie e prugna si legano ad aromi speziati. In bocca ha un buon tannino e sfumature di frutti rossi. 

Maddalena Baldini

 

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Video/1

Video/2

Video/3

Facebook Fan Box

Ultimi commenti

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Isidoro La Lumia, 98
90139 Palermo
tel. 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Alessandro Alì
Cristina Barbera
Andrea Busalacchi
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Lorella Di Giovanni
Annalucia Galeone
Stefania Giuffrè
Stefano Gurrera

Manuela Laiacona
Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Maria Antonietta Pioppo
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Rosa Russo
Dalila Salonia
Davide Visiello
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

Area Riservata