Banner
Banner
13
Set

Feudi di San Gregorio cala il pokerissimo Nasce Dubl Esse Rosato dosaggio zero

on 13 Settembre 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Vini e territori


(Antonio Capaldo, Heinz Beck e Fabio Novembre con uno spumante Dubl)

E ora gli spumanti di Feudi di San Gregorio sono cinque. L'azienda campana cala il pokerissimo con le bollicine e lo fa con una presentazione in pompa magna. 

Degustazione con pranzo al nuovo terminal per i voli intercontinentali di Fiumicino tra negozi di lusso e passeggeri in partenza per il mondo ed i giornalisti invitati all'evento seduti al ristorante Attimi, il locale del tristellato Heinz Beck aperto poco tempo fa all'interno dello scalo romano. Pranzo veloce, bei piatti, un fiume di bollicine. Quello di Dubl è un progetto noto agli addetti ai lavori e agli amanti del genere spumanti. Un'idea ambiziosa e lenta nel divenire, nato diciassette anni fa e subito sostenuto e coadiuvato in quegli anni da un produttore di champagne carismatico come Anselme Selosse. Cosa è Dubl Esse (dove Esse sta per selezione) rosato dosaggio zero? È uno spumante metodo classico non millesimato da uve aglianico e una permanenza sui lieviti per trentasei mesi e che sarà in commercio a partire da domani (pezzo indicativo tra 35 e 40 euro). Le uve sono quelle delle campagne di Taurasi ed è una sfida.

Perché non è facile trovare progetti simili in cui si scavano nel profondo terroir, vitigno e pratiche di vinificazione. Giustamente Antonio Capaldo, presidente della Feudi spiega che per fare spumanti "il fattore uomo e il savoir faire sono essenziali. L'uomo può giocare con la materia prima e, a pari qualità, fare la differenza con la propria personalità. Per questo è fondamentale l'esperienza, non ci sono scorciatoie". Il progetto dal punto di vista tecnico è seguito dall'amministratore delegato della Feudi Pierpaolo Sirch che è anche un agronomo. Sirch entra nel dettaglio: "L'acidità è la spina dorsale del vino, la sua prospettiva. Le uve irpine sono caratterizzate da un'acidità pronunciata e noi abbiamo sposato questa personalità nei nostri processi di vinificazione".

Degustandolo si avverte subito un colore rosa provenzale, un perlage finissimo, un naso delicato e intrigante di melograno, anguria e note leggere di marzapane. Poi al palato è denso, un pizzico austero, ma molto piacevole. Ed è un tutto un gioco di equilibri sottili come lame. Tornano le note olfattive.. Molto lungo. Da tutto pasto.
E dagli innumerevoli abbinamenti. Piacerà. Forse anche per l'etichetta, molto curata e innovativa e affidata alla creatività di un noto designer come Fabio Novembre. 

Dubl Esse Rosato Dosaggio Zero si accompagna ad altri quattro spumanti: il brut con la Falanghina, il brut e il dosaggio zero con il Greco ed il brut rosato con l'Aglianico. Una famiglia intera di spumanti nel nome del territorio irpino. A cui l'azienda crede molto. Non a caso ha chiamato Dubl i ristoranti dell'aeroporto di Napoli e più recentemente quello aperto a Salerno.

F.C.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it