Banner
Banner
28
Dic

Ecco cosa prepara Heinz Beck per il cenone. Novità per il menu 2013

on 28 Dicembre 2012. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il personaggio

Fasto e ottimismo sulla tavola di Heinz Beck (nella foto) per San Silvestro.

 Il suo augurio per il 2013: una maggiore protezione del Made in Italy. Tartufo bianco di Alba, anatra, astice e prosciutto crudo San Daniele, sono solo alcuni degli ingredienti che Heinz Beck ha scelto per comporre il suo menu di fine anno. Di origine tedesca ma considerato uno dei migliori rappresentanti della cucina italiana, ai vertici de La  Pergola di Roma da 18 anni, Heinz Beck ci racconta così il suo menu per l’ultimo giorno del 2012, che non si risparmia per numero di portate e qualità delle materie prime. “Ho ideato ogni portata –racconta lo chef Beck - con l’obiettivo di comporre un menu di San Silvestro importante e con ingredienti pregiati del nostro paese. Una volta all’anno è bene  festeggiare anche a tavola con l’augurio che il nuovo anno vada meglio di quello corrente”.

Dagli antipasti, astice su gazpacho di sedano e pomodori verdi, caviale con cavolfiore viola e spuma di patate, capesante con carciofi prosciutto crudo San Daniele croccante e germogli di piselli, fiore di zucca fritto ripieno di scampi su fondo di tartufo nero, passando per i tortellini di anatra e la polenta  integrale con uovo di quaglia a bassa temperatura e tartufo bianco di Alba, cui segue il medaglione di fegato grasso d’anatra e piccione con fiori di melo, per chiudere infine con il ‘dessert di San Silvestro’, una composizione a strati di cioccolato bianco, croccante, cremoso di cioccolato fondente, gelatina al frutto della passione, parfait di cioccolato con mele alla vaniglia finito con un ultimo strato di cioccolato bianco e servito con gelato ai frutti della passione.

Per il 2013 Heinz Beck ci anticipa il suo prossimo progetto: “Sto lavorando ad un nuovo piatto che si chiamerà ‘sole’. Al momento posso svelare  solo due ingredienti, l’arancia e la carota. In realtà – continua – non smetto di sperimentare e credo che il mio piatto ideale è quello che non ho ancora inventato”. Sulle prospettive per il nuovo anno, in generale per la cucina italiana ed in particolare sulla sua idea di ristorazione ci dice: “Iniziamo il nuovo anno con spirito positivo. La cucina italiana è la migliore del mondo ma dobbiamo promuoverla e svilupparla sempre di più e proteggerla nel mondo da possibili contraffazioni. Il mio augurio per il nuovo anno – continua - è che si riesca a divulgare meglio l’essenza del vero Made in Italy, partendo dalla creazione di piatti con materie prime italiane. Spero che nel 2013 ci sia meno sofferenza in un Paese così bello come il nostro, che ha così tanto da offrire e dove uscire dalla crisi è difficile ma, se siamo uniti e desiderosi di migliorare, non impossibile”.

Daniela Corso

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it