Banner
Banner
10
Mag

I piatti migliori delle aree naturalistiche, il contest di Cronache di Gusto

on 10 maggio 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La manifestazione

In occasione di BioDì, lanciamo una "sfida" ai nostri amici ristoratori: preparare un piatto da inserire all’interno del loro menù che racconti le emozioni enogastronomiche dei territori attraverso la cultura e il gusto che le eccellenze enogastronomiche delle aree naturalistiche rappresentano

di Manuela Zanni

In occasione di Biodì, la fiera mercato della biodiversità alimentare che si terrà dal 10 al 12 maggio all’Orto Botanico di Palermo (maggiori dettagli in questo articolo), Cronache di Gusto lancia un contest tra i ristoratori dell’area metropolitana di Palermo che hanno accettato la sfida.

I locali che hanno aderito al nostro "contest food", prepareranno un piatto da inserire all’interno del loro menù che racconti le emozioni enogastronomiche dei territori attraverso la cultura e il gusto che le eccellenze enogastronomiche delle aree naturalistiche rappresentano. Sarà un’occasione per celebrare il connubio tra i territori e la città metropolitana, per valorizzare l’investimento che gli imprenditori coraggiosi hanno fatto, nei luoghi di produzione, accettando una sfida e lavorando ogni giorno per raggiungere i loro traguardi. 

Prodotti che si trasformano in piatti che verranno recensiti dal nostro giornale, Cronache di Gusto, media partner dell’iniziativa, che pubblicherà un articolo con intervista per ogni piatto, parco, produttore. Alcuni dei ristoratori si cimenteranno anche in un cooking show dimostrativo nei tre giorni della fiera, previo raccordo organizzativo. Ciascun locale sarà, inoltre, pubblicizzato in tutti i canali social della manifestazione e parteciperà alla votazione del “miglior piatto”, curata da Cronache di Gusto. Il contest sarà lanciato, giorno 11 maggio alle ore 11,30, presso l’Orto Botanico in occasione del focus tematico, moderato dal  direttore Fabrizio Carrera, “Il progresso dei Parchi: il ruolo del sistema Agroalimentare e del turismo” a cui parteciperanno lo chef stellato Tony Lo Coco, Nicola Fiasconaro e Fausto Faggioli. A celebrare l’evento una foto ricordo con tutti gli operatori che avranno aderito all’iniziativa. 

Di seguito l’elenco, in continuo aggiornamento, dei ristoranti, che hanno aderito all’iniziativa in cui troverete dall’11 al 18 maggio, all’interno dei menù, piatti a base di uno o più prodotti provenienti da uno o più parchi naturali siciliani.

  • Osteria Ballarò - Pasta fritta rivisitata con provola delle  Madonie  
  • Pablo’ s - Gnocchi di patata ripieni di caciotta affumicata delle Madonie, ragù di manzo tagliato al coltello e pesto di bieta 
  • Mistral dal 1959 - La pizza parmigiana “sbagliata” con “muddica cunzata”con capperi di Pantelleria 
  • Io.Bio - Moffoletta del contadino con ricotta, provola dei Nebrodi e pomodoro secco
  • Ristorante Amari - Tagliatelle al ragù di suino nero dei Nebrodi, con sentore di fungo basilisco delle Madonie, spolverate di pecorino stagionato dei Sicani
  • La Locanda di Cadì - Pasta con erbe e fiori dei campi Madoniti
  • Sicilò - Tempuritunnina, Tonno rosso crudo e cotto con lenticchie  di Ustica soffiate e insalata liquida
  • La Locanda di Cadì - Pasta con erbe e fiori dei campi Madoniti
  • Anica - Sandwich di pasta frolla salata con mousse di lenticchie di Ustica, sashimi di cernia e pic-pac di lumaca madonita
  • Tannura - Scrigni di pasta fresca di Russello farciti di maialino nero dei Nebrodi in guazzetto di fagioli Cosaruciari pomodori confit e scorza di provola delle Madonie.
  • Le Cale (Pantelleria) - Millefoglie di sarde e crema di tumma al pomodoro secco, capperi e la riduzione di mosto di uva zibibbo
  • Scjabaca -  tuna tuna tuna,cappero Pantelleria e formaggio madonita
  • Verdechiaro - Spaghetti di zucchine e daikon con pesto di mandorle e capperi (parco delle madonie) basilico, pomodorini secchi di pachino, miele di Zafferana Etne e granella di pistacchi di Bronte (parco dell'Etna)
  • Villa Costanza - Risotto con coppa di suino nero dei Nebrodi  fiori di zucca del nostro orto di Ciaculli mandorle bio di Baucina e acqua di prezzemolo
  • Tutti a tavola - Tiramisud, Crema soffice al mascarpone con cuore liquido al caffè cioccolato, "terra" alle nocciole dei Nebrodi ed infuso al caffè e zammu
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY