Banner
Banner
20
Ago

Successo per il Circuito di Bacco, si pensa già alla prossima edizione. "Il festival delle cantine approderà sulle isole minori"

on 20 Agosto 2012. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - La manifestazione

Si è conclusa la rassegna itinerante “Il Circuito di Bacco” con l’ultima delle 22 tappe, a Patti presso il Chiostro del Complesso Conventuale di S. Francesco.

La manifestazione, giunta alla sua quarta edizione, è stata organizzata e promossa dall’Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo e dall’Irvos – Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia sotto la direzione artistica di Orlando Biglieri, che abbiamo incontrato ed intervistato prima dello spettacolo finale.


Orlando Biglieri

“Come dopo ogni bella esperienza – ci confida Orlando – inizia a farsi sentire un po’ di nostalgia. Abbiamo visitato da giugno ad oggi ventidue cantine ed altrettanti territorio straordinari, ricchi di cultura, arte, grandi vini e cultura gastronomica. Le cantine sono state scelte dopo un’attenta selezione rivolta non solo ai vini ma considerate meritevoli anche per l’elevata ospitalità ed accoglienza e in territori dove fosse maggiore la disponibilità di location uniche per bellezze paesaggistiche e che permettessero agli ospiti di visitare, attraverso percorsi enoturistici appositamente studiati, centri straordinari di luoghi del mito e dell’arte, come ad esempio Tindari per questa serata conclusiva”.

Il progetto è unico nel suo genere e il direttore artistico ce lo racconta così: “La formula che abbiamo pensato è quella di un festival di cantine, in sinergia tra di loro in un coinvolgimento diverso da quello delle grandi manifestazioni vocate al business. La partecipazione alla manifestazione, inoltre, è stata per i visitatori totalmente gratuita, grazie al sostegno della Regione. Gli eventi hanno avuto inizio alle 19 con l’accoglienza nelle cantine per l’inizio della visita, quindi la possibilità di assaggiare il vino, magari spillato direttamente dalle botti, e di visitare i vigneti. A seguire una ricca degustazione, non solo di vini ma anche di prodotti gastronomici del territorio”.  

La grande novità rispetto alle passate edizioni è, infatti, l’inserimento della cucina accanto al vino, non solo in degustazione di prodotti tipici ma in vere e proprie lezioni di cucina. “Gli ospiti – spiega Orlando - sono stati inviatati a partecipare a delle lezioni di cucina, dirette dagli stessi produttori vinicoli nei panni di “Cuochi per un giorno”, su piatti tipici della tradizione. Il pubblico è stato così coinvolto direttamente nella preparazione di una pietanza con ingredienti a chilometro zero successivamente offerta in degustazione a tutti i visitatori. A questo punto, dopo aver cucinato ed apprezzato il vino e il cibo offerto, l’ospite ha potuto assistere allo spettacolo messo in scena nelle diverse location. La peculiarità di quest’anno – continua - è stata quella di portare degli spettacoli di musica, teatro e danza che parlano di cibo e vino, creati e prodotti appositamente per questa manifestazione.  L’anno scorso abbiamo voluto coniugare l’evento al femminile portando negli spettacoli donne tra le donne del vino. Per l’edizione 2012, invece, sono stati prodotti due spettacoli esclusivi, “Sale, Pepe e un po’ di Aceto per un Cunto Culinario”, del regista Paride Benassai e “Davanti a un fiasco di vin”, con una selezione di musiche nazionali ed internazionali che parlano di vino, interamente prodotti da artisti siciliani e dedicati al tema del vino e della cucina”.

Entusiasti di questo successo, Orlando Biglieri e il suo staff stanno già pensando al Circuito 2013: “Posso anticipare – afferma Orlando - che nella prossima edizione saranno coinvolte anche le isole. In realtà era un progetto che volevamo realizzare già quest’anno ma abbiamo potuto inserire solo Mozia, con un risultato talmente straordinario che vorremo assolutamente riproporre”.

In degustazione durante la serata i vini delle cantine: Antica Tindari, Baroni Caffarelli di Guzman, Borgo Maisale, Daemone, Gaglio e Tenuta Gatti. Ad accompagnare la degustazione di vini i piatti dello chef Getano Billeci, ritornato da poco nella sua Palermo dopo una lunga trasferta nei migliori ristoranti d’Europa. Inebriati dal sapore del vino, trascinati dal ritmo della musica e sfiorati dalla notte portiamo con noi un ricordo emozionante che solo alcune ricercate atmosfere, raffinate e semplici insieme, sanno offrire.
 
www.ilcircuitodibacco.com

Daniela Corso

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it