Banner
Banner
04
Feb

Le Strade della Mozzarella 2014: tutte le anticipazioni

on 04 Febbraio 2014. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'evento


Nuvola di Caprese di Pino Cuttaia, piatto presentato la scorsa edizione

Torna a Paestum dal 12 al 14 maggio “Le Strade della Mozzarella”, unico congresso di gastronomia monoprodotto, che insieme alla mozzarella di bufala campana Dop promuove il meglio del made in Italy del sud.

Settantotto tra curatori di testate giornaliste e guide del settore - con importanti presenze anche da Francia, Spagna e Paesi Scandinavi – cinquanta chef e pizzaioli, per la prima volta anche dall’ estero, tre giorni in cui assaggiare, discutere e riflettere sull’agroalimentare di qualità e un nuovo argomento da affrontare, “l’eccezione e la regola”.

Abbiamo chiesto ad Albert Sapere, ideatore insieme a Barbara Guerra dell’evento giunto alla settima edizione, di raccontarci le anteprime dell’evento, partendo proprio dalla scelta del tema di quest’anno. “L’idea – spiega Albert– è nata da una serie di riflessioni legate agli ultimi avvenimenti che hanno riguardato la mozzarella di bufala campana dop, il cui Consorzio di tutela è al quarto posto in Italia per fatturato e addetti impiegati nel settore. Rispetto ad un sud percepito come arretrato e malfunzionante, il sud della mozzarella di bufala campana doc  e dell’agroalimentare sano e che produce anche occupazione, è l’eccezione”.

Protagonisti della manifestazione gli chef, ai quali spetta il compito di valorizzare al meglio la mozzarella di bufala campana dop, uno dei prodotti made in Italy che registra uno dei maggiore indici di contraffazione. “Il congresso – continua – è nato sette anni fa per tutelare e valorizzare i prodotti che meglio ci rappresentano nel mondo. Per farlo non  potevamo che affidarci ai cuochi e a chi racconta il mondo della ristorazione.


Raviolo di ricotta in acqua di bufala con pepe e cappero, ricetta di Niko Romito


Pizza di bufala e pomodorini del Piennolo di Salvatore Salvo

Negli anni abbiamo verificato quanto il loro lavoro sia stato importante, anche nel lancio di nuove tendenze, come l’utilizzo del liquido di governo della mozzarella di bufala campana Dop, ad esempio nelle ricette di Bottura e Romito presentate lo scorso anno, o nell’interpretazione del classico abbinamento mozzarella e pomodoro firmata Cuttaia ed eletta piatto dell’anno da Le Guide de  L’Espresso”. Infine, sulla grande novità di questa edizione riferisce: “Coinvolgere gli chef stranieri è stato un impegno non da poco ma che porterà un grande risultato al congresso. L’attenzione verso il nostro agroalimentare all’estero è sempre crescente e crea nuovi stimoli e impulsi reciproci. Quest’anno siamo partiti cauti, volendo metterci in gioco, ma per il 2015 prevediamo già un maggiore coinvolgimento di presenze dall’estero”.
 
www.lestradedellamozzarella.it

Daniela Corso

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it