Banner
Banner
10
Set

Champagne, la crisi è alle spalle: in Italia cresce l'import di bottiglie

on 10 Settembre 2015. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'evento

L'8 ottobre a Milano la giornata organizzata dal Bureau. "Il boom del Prosecco? Non ci preoccupa minimamente"


(Domenico Avolio)

Sarà la giornata dello champagne per eccellenza. A Milano, il Bureau du champagne, organizza l’8 ottobre, un giorno dedicato alle maison che producono il “biondo chiaro” più famoso nel mondo.

Appuntamento a partire dalle ore 12 e fino alle ore 20 all’Hotel Principe di Savoia di piazza della Repubblica, per un pomeriggio esclusivo, visto che l’accesso sarà riservato solo ai professionisti e solo con relativo invito del Bureau. Saranno circa 40 le Maison che prenderanno parte all’evento, ormai consuetudine del panorama dello champagne, con la formula classica dei banchi di assaggio ed una piccola innovazione che, però, Domenico Avolio, direttore in Italia del Bureau du Champagne, non vuole ancora svelare.

“Ci avviamo a questa giornata con un dato molto positivo alle spalle – spiega Avolio -. Il 2014, infatti, ha fatto registrare un aumento dell’import in Italia di bottiglie di champagne dell’8,1 per cento”.
Rispetto al 2013, “annus horribilis” per lo champagne con 5,3 milioni di bottiglie importate, il 2014 ha fatto segnare un dato positivo che fa ben sperare per il futuro: sono quasi 5,8 milioni, infatti, le bottiglie acquistate dall’Italia.


(Thibaut Le Mailloux, direttore della comunicazione del Comité Champagne, che sarà presente al Principe di Savoia, con Domenico Avolio)

Nella classifica dei paesi consumatori di champagne l’Italia è scivolata al settimo posto, ma la ripresa sempre ormai ben avviata dopo un periodo di crisi nera. Al primo posto, rimane saldo il regno Unito che importa 30 milioni di bottiglie; seguono gli Stati Uniti con 19 milioni e la Germania con 12,6 milioni. “Sono i tre paesi consumatori per eccellenza di champagne – spiega Avolio -. Le loro posizioni in testa a questa classifica sono stabili da anni”.
Sorprende il quarto posto del Giappone che importa 10,4 milioni di bottiglie; poi Belgio con 9,7 milioni di bottiglie, Australia con 6,5 milioni e l’Italia con 5,8 milioni. Chiudono Svizzera (5,5 milioni di bottiglie), Spagna (3,4 milioni) e Svezia (2,6 milioni).

Il boom del Prosecco, sebbene si stia parlando di due tipologie di prodotto diverse, con dati in crescendo anno dopo anno, non preoccupa i produttori di champagne: “In Italia è molto chiara la differenza tra i vini spumanti, la tipologia e il posizionamento – spiega Avolio -. Non metto assolutamente in relazione il fenomeno del Prosecco con lo champagne. Percchè se uno vuole bere champagne sa già su quale fascia di prezzo deve orientarsi”.
Confermata anche per quest’anno l’assenza dalla giornata organizzata dal Bureau del Club Excellence formato da importatori del calibro di Sagna, Cuzziol, Meregalli, Pellegrini, Sarzi Amadé, Balan, Heres e Vino & Design. Il club infatti chiuderà il Merano Wine Festival il 10 novembre con un evento specifico dedicato al mondo dello champagne.

G.V.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY