Banner
Banner
22
Nov

A Golosaria si celebra l’Unità d’Italia con il Marsala Florio

on 22 November 2011. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'evento


Da sinistra Benedetta Poretti, Antonino Cannavacciulo e Paolo Massobrio,
Roberto Bava, Paola Gula e Fabio Molinari

A inaugurare la dodicesima edizione di Golosaria a Torino un connubio di eccellenze che ha unito l’Italia dal Piemonte alla Sicilia: la creatività di Davide Scabin e la tecnica di Antonino Cannavacciulo accompagnate dal vino più significativo nella memoria del popolo italiano e vino simbolo dell'Unità d'Italia, il Marsala Florio.

Questi gli elementi che Paolo Massobrio ha voluto come protagonisti del dibattito “Dall’Artusi ad Anna Gosetti Della Salda: l’Italia unita dalle cucine regionali”  che il 20 novembre nella Piazza dei Mestieri a Torino ha aperto Golosaria 2011.

All’incontro, durante il quale è stato ricostruito il percorso che ha portato a un patrimonio enogastronomico condiviso della nazione italiana attraverso l’apporto delle diverse eccellenze regionali, hanno preso parte anche Benedetta Poretti, responsabile comunicazione delle Cantine Florio, Roberto Bava, ideatore della mostra “Cent'anni di Menù. Il vino nel menù d'autore dalla lista cibaria al tablet” e i giornalisti Paola Gula e Fabio Molinari.

“Cantine Florio – racconta Benedetta Poretti - ha organizzato nel corso dell’anno diverse iniziative per celebrare con il Marsala Florio l’unità nazionale. A partire da Aegusa 1941 Limited Edition, in soli 5 esemplari, una rara riserva di marsala semisecco che i Florio amavano offrire ai loro ospiti più illustri, contenuta in una bottiglia da collezione impreziosita da tre gemme che compongono il tricolore: uno smeraldo, un diamante e un rubino per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia. Inoltre, Cantine Florio ha reso omaggio all’identità enologica italiana anche con degustazioni ed iniziative su tutto il territorio nazionale, come la degustazione evento organizzata dall’AIS Piemonte nell’ambito delle manifestazioni ufficiali di Esperienza Italia 150°: una verticale di sei annate dalla preziosissima riserva del 1941 fino al 1994”.

Golosaria prosegue oggi a Torino con la premiazione di un produttore d’eccellenza di ogni regione italiana “Ventuno pezzi d'Italia per 21 produttori de Il Golosario: la storia dell'Unità d'Italia è in tavola”, e la presentazione e il riconoscimento ai migliori locali e ai migliori artigiani delle province piemontesi della XX edizione della GuidaCriticaGolosa.

Daniela Corso

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it