Banner
Banner
12
Apr

A Palermo "Mangiare è cultura" - SpremiAmo valorizza i mandarini di Ciaculli

on 12 Aprile 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa


(Vincenzo Carlisi, Alessia Cosimato e Marilena Portas)

“Qui entra solo e soltanto Sicilia, non c’è altro che non sia Sicilia”. Vincenzo Carlisi del piccolo chioschetto SpremiAmo – bar di frullati e succhi in via Maqueda, 264 a Palermo, racconta di un piccolo punto di ritrovo di cui solo prodotti di stagione e appassionati di frutta fresca hanno il pass.

Vincenzo racconta del fatto che molti turisti si fermano per una spremuta freschissima e fatta al momento, ma anche di come molti palermitani, abituati a fare colazione nelle più affermate pasticcerie, scelgano di prendere qui la spremuta fresca. Per la nostra iniziativa "A Palermo mangiare è cultura", SpremiAmo propone una torta che nasce come novità per l’iniziativa ma anche per il Bar stesso e per l’esigenza di proporre qualcosa di nutriente da accompagnare al drink estivo. Amici e parenti, i primi ad assaggiare la torta, hanno spinto Marilena Portas, moglie di Vincenzo, titolare del negozio e autrice della ricetta, a proporla ai clienti per la colazione ma anche come spuntino per passeggiare in via Maqueda, ormai una zona pedonale.


(La torta Ciaculli)

Inizialmente la torta era all’arancia ed ha riscosso un notevole successo. In seguito si è deciso di fare la torta alla mandorla di Avola, prodotto molto utilizzato e richiesto in negozio, che si vende anche micronizzata o si utilizza per fare granite. Per l’iniziativa, SpremiAmo decide di realizzare la torta con un prodotto tipico siciliano, il mandarino. Vincenzo Carlisi ci spiega che in Sicilia abbiamo il mandarino Havana e il Mandarino Ciaculli. Quest’ultimo viene anche chiamato Tardivo dei Ciaculli o Marzuddu, perché grazie al clima riesce a mantenersi fino al mese di marzo ed ha diverse caratteristiche, come la buccia più fine e il gusto più dolce. La torta è realizzata proprio con succo e zeste di Mandarino Ciaculli (da qui il nome Torta Ciaculli), farina di Maiorca molita a pietra, Olio Evo di Nocellara del Belice Dop e zucchero demerata. Così come nella torta in questione, in nessun prodotto del chioschetto si utilizzano zuccheri raffinati, burro e farine bianche.

Con la torta Ciaculli nasce l’idea di ribattezzare tutte le altre torte per sottolineare la scelta di ingredienti siciliani: la torta all’arancia diventa “Ribera”, la torta alla mandorla diventa “Avola” e, ogni tanto, si da anche spazio a torte ibride, fatte ad esempio con arancia, limone e mandarino. Vincenzo Carlisi spiega la filosofia del piccolo Bar che, precedentemente in affitto, è tornato da qualche anno sotto la sua guida: “Il punto forte è la frutta raccolta matura dall’albero, frutta che deve avere un ph giusto. Qui non si troveranno mai, per esempio, le fragole fuori stagione. La testimonianza della nostra coerenza è la macedonia che è sempre varia e che segue la frutta di stagione”. Un packaging simpatico accompagna chi, oltre alla torta Ciaculli, voglia portare una spremuta fresca da asporto: una boccetta a forma di arancia che fa pensare ad una filiera corta, cioè alla velocità con cui la frutta appena colta dall’albero sia direttamente servita ai passanti.

Clarissa Iraci

SpremiAmo
Via Maqueda 264
Tel 091 6115050
 
 

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY