Banner
Banner
26
Mag

Da nord a sud ecco come si festeggia Cantine Aperte 2012

on 26 maggio 2012. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'iniziativa

Calici pronti. Si apre il sipario su Cantine Aperte 2012.

Oramai è tutto pronto per l’appuntamento annuale più seguito da curiosi ed enoappassionati, promosso dal Movimento Turismo del Vino, e che celebra il ventennale. Ogni regione si appresta a soffiare le candeline con programmi che promuovono il territorio. Da nord a sud una festa corale all’insegna del vino, dei prodotti tipici, delle tradizioni. E non mancheranno le iniziative che coinvolgono arte e creatività.
 
Quasi mille le cantine che in tutta Italia hanno aderito all’iniziativa. E il programma per alcune si estende per due giorni, il 26 e il 27. A questo link le novità proposte da alcune aziende per questa edizione speciale. 
 
Ecco come festeggeranno i territori del vino italiani. 
 
In Piemonte lo si farà con percorsi tra vigne e storia che avranno come tappe i castelli e antichissimi insediamenti rurali, come quelle che ricadono nella tanuta di cantina Vellano sulle colline a sud del fiume Po. Nella tenuta di Fontanafredda la passeggiata si farà nel “Bosco dei Pensieri”, itinerario di meditazione e contemplazione realizzato nell’ultimo bosco della Bassa Langa. Poi degustazioni in cantine con nuove annate ed etichette e banchetti con le specialità del territorio, filo conduttore che unisce tutte e 52 le cantine della regione. Insieme al vino, protagonista di Cantine Aperte sarà anche la grappa. Per gli appassionati del genere vi sarà  l’occasione in questa giornata di partecipare a degustazioni con l’Associazione Donne della Grappa, appuntamento previsto nel programma di Mazzetti d’Altavilla. La giornata del sabato, per l’evento Save the Date, dsi potrà partecipare ad una Cena con Delitto, divertente iniziativa organizzata da Braggio Vini. Nel corso della giornata ci si potrà prendere cura del proprio corpo con massaggi e trattamenti a base di vino. Nel Monferrato invece nord e sud si gemelleranno presso la cantina di Tenuta la Tenaglia con degustazione di prodotti ischitani.
Info:www.italiandwine.com
 
Il Trentino Alto Adige propone due tour “Alla scoperta del Vino e dei prodotti tipici del trentino”, entrambi con bus gran turismo e accompagnamento di una guida esperta.  Si visiterà il territorio dell’Alto Garda e l’areale di Trento con visita  alla tradizionale  strada del Vino arrivando fino a Caldaro.
Info: www.mtvtrentinoaltoadige.it
 
In Veneto, dal Soave alla Valpolicella ai Colli Euganei, al Piave, Cantine Aperte sarà un fiorire di iniziative. Non solo vino, ma anche letteratura, poesia, musica, dal tango alle suggestioni brasiliane proposte da alcune cantine, e il lusso su quattro ruote che si potrà ammirare all’esposizione allestita da cantine Le Carline. Poi degustazioni e incontri e minicorsi con enologi. Ve ne sarà uno speciale durante il quale il più bravo del corso sciabolerà una magnum di Prosecco del 1821. E’ l’iniziativa che prenderà vita presso la Casa Vinicola Zonin. Arti e antichi mestieri saranno poi i coprotagonisti di questa giornata a cui sarò riservata una vetrina speciale con il  mercatino medievale organizzato da Ca’ Rugate. Il tema che il Veneto dedica all'edizione 2012 è il Divinosognar. Iniziativa del Veneto Style, un modo nuovo di comunicare e promuovere il territorio con un approccio a "tema" appunto. Nasce infatti nel 2009 con i fiori, a seguire il 2010 con tanti colori, il 2011 con “fashion in the bottle”  per poi quest'anno invitare tutti a scoprire il mondo del vino e non solo con “i sogni”.
Info:www.mtvveneto.it

 In Friuli Venezia Giulia l'anniversario  durerà ben tre giorni, dal 26 al 28 maggio. Oltre 90 cantine del territorio accoglieranno gli enoturisti per visite, degustazioni, cene e iniziative arricchendo il programma di un’ulteriore giornata, il lunedì, durante la quale 30 cantine resteranno aperte in vista della Pentecoste. Si inizierà il sabato con  le degustazioni guidate e le cene gourmet “A Cena con il Vignaiolo”. Domenica sarà la giornata delle escursioni in vigneto e delle iniziative culturali e musicali organizzate presso le cantine. Il Movimento Turismo del Vino FVG metterà a disposizione dei turisti il “Winebus Cantine Aperte”, la domenica e con partenza da Trieste. Ai wine lovers più teconologici l'appuntamento è dato poi sui social network e maggiori informazioni saranno fornite attraverso la App di Cantine Aperte. L’edizione 2012 vede poi il consolidamento delle sinergie con altri enti di promozione del territorio, come: le strutture ricettive Slowways, per integrare l'offerta delle cantine con i servizi di recettività dei consorzi FriulAlberghi, Pordenone Turismo e Gorizia e l'Isontino; la Provincia di Udine; il progetto di marketing territoriale Terra dei Patriarchi. 
Info: www.mtvfriulivg.it
 
La Toscana lancia il progetto Passaporto del Turista del Vino. Un cadeau speciale per fare scoprire il territorio attraverso  profumi, sapori, colori per rendere l’enoturismo più accessibile. Presenta la stessa modalità di funzione di un passaporto da viaggio, in cui i turisti ricevono francobolli  per ogni cantina visitata e comprende visita e degustazione di prodotti e gli altri eventi del Movimento. I riflettori della giornata si accenderanno su lezioni di cucina tipica, happy wine e concerti organizzati presso le cantine.
Info: www.mtvtoscana.eu

In Lombardia il Movimento festeggierà il 27 con due Tour Doc, itinerari dedicati alla scoperta di due territori d’eccellenza: l’Oltrepo pavese e la Val Calepio. Nel primo circuiito verranno visitate Tenuta il Bosco di Zenevredo, la cantina il Montù e l’adiacente  distilleria, l’azienda agricola Bosco Longhino e l’azienda Torti-Tenimenti Castelrotto. In Val Calepio i partecipanti potranno visitare  la cantina La Rocchetta, la Locatelli Caffi, e Castello degli Angeli.  
Info:www.viaggidivini.it

In Emilia Romagna i venti anni si festeggiano con i venti prodotti tipici a denominazione della regione. In tutte le cantine il territorio sarà promosso e valorizzato nel suo connubio vino/cibo. Insieme ai vini regionali, dal Pignoletto al Sangiovese, dal Lambrusco alla Malvasia di Parma, assaggi di Coppa Piacentina, Culatello di Parma, Prosciutto di Modena, Prosciutto di Parma e di tutte le eccellenze del patrimonio gastronomico. A fare da cornice i laboratori del gusto, mostre, musica e le immancabili passeggiate tra i filari.
Info: www.mtvemiliaromagna.it

Anche quest'anno l'Abruzzo raddoppia, e aprirà le porte con 41 cantine distribuite in tutte le 4 province, non solo nella giornata di domenica 27 maggio, dalle 10 alle 20, ma anche nel pomeriggio di sabato 26 maggio, dalle 15 alle 21.
Con l'acquisto di un bicchiere di vetro e della sacchetta personalizzata al costo di 5 euro, si potrà avere accesso in tutte le cantine. Un venetennale a favore della ricerca quello promosso in questa edizione speciale da Mtv abruzzo. Per la prima volta, una parte del ricavato sarà devoluta per gli investimenti nella ricerca del Consorzio Mrio Negri Sud di S. Maria Imbaro (Ch). Si tratta di un centro di ricerche biomediche e farmacologiche senza scopo di lucro, costituito nel 1980 con l'obiettivo di promuovere iniziative di ricerca per la salvaguardia della salute umana e dell'ambiente.
Come sempre, il programma si arricchisce di degustazioni di vini e di prodotti tipici, ma anche di pranzi, cene, mostre d'arte, intrattenimenti musicali di ogni genere, esibizioni di ballo. Per gli sportivi passeggiate in bici o in jeep scoperta. E poi una festa anche per i piccini con giri in pony, aree giochi dedicate. 
Info: www.movimentoturismovino.it

In Umbria saranno 57 le cantine dove si potrà brindare al ventennale. Per l'occasione il Mtv Umbria propone l'iniziativa “Uno scatto per 20”, alla quale potranno partecipare i visitatori delle cantine che, domenica 27 maggio. A gruppi di 20, si faranno fotografare in ricordo della giornata.  Un concorso speciale che vede in palio per le migliori foto un buono sconto per un viaggio a tema vino in Umbria per dormire e degustare, durante tutto il 2012. Un’altra novità: il passaggio di testimone alla presidenza dell’ente. Infatti, dopo sei anni di intenso operato, Ernesto Sportoletti lascia la poltrona a favore di Filippo Antonelli dell’omonima cantina di Montefalco. Insieme al divertimento anche la solidarietà. Anche quest’anno Cantine Aperte in Umbria collabora con il Comitato per la vita Daniele Chianelli con l’iniziativa “Un bicchiere per la Vita”. In molte delle cantine sarà infatti possibile acquistare dei bicchieri da degustazione il cui ricavato sarà interamente devoluto alle attività del Comitato impegnato nella raccolta di fondi per la ricerca e la cura di leucemie, linfomi e tumori di bambini e adulti.
Info: www.mtvumbria.it
 
Nel Lazio le 19 cantine offiranno ciò che di meglio dà il territorio con vecchie e nuove annate dando appuntamento ai visitatori a tavola. L’iniziativa, infatti, che propone il Movimento è "A Tavola con il Vignaiolo" e coinvolgerà i ristoranti le osterie e le taverne collocate all'interno delle cantine. Un circuito ricco di gusto per fare apprezzare ricette della tradizione spiegate e proposte dagli stessi produttori. 
Info: www.mtvlazio.it

In Molise  ventennale avrà come filo conduttore la tradizione. Le cantine si trasformeranno in palcoscenico per gruppi folkloristici che si esibiranno in canti popolari e danze in costume. Ampio spazio sarà dedicato anche a mostre di artigianato locale. La festa in questa edizione avrà poi delle location speciali, i palazzi storici dei comuni di riferimento di alcune delle cantine aderenti l’iniziativa. Cornici prestigiose per coniugare il vino alla bellezza architettonica come : Palazzo Baronale di San Martino in Prensilis, Palazzo Greco di Ururi.
Info: www.movimentoturismovino.it

In Puglia Cantine Aperte si celebra collegando il territorio ai social network con l’iniziativa Brinda e Posta. Un gioco semplice che chiede agli appassionati di ideare un brindisi contenente le parole “Cantine Aperte” e “venti anni”, da sole o congiuntamente, e di riprendere il momento del brindisi “in diretta” dalle aziende. Ma il tema portante della giornata saranno i vitigni autoctoni: Negroamaro, Primitivo, Nero di Troia. E un sipario verrà dedicato ai rosati. Per scoprirli le cantine proprranno laboratori e minicorsi guidati da enologi e sommelier. Torna anche l’iniziativa dei wine bus, in partnership con PugliaPromozione: si tratta di itinerari in pullman gratuiti e con guida, in partenza da Bari e Lecce e per gli appassionati di bicicletta, itinerari fra vino e natura con le associazioni Cicloamici. Infine anche la lotteria del calice Vetro e Vinci,  gioco ideato con lo scopo di sottolineare l'importanza della corretta degustazione nel calice in vetro.
info: www.mtvpuglia.it

In Campania visite in vigna, degustazioni, tour nei vigneti,  feste contadine e tanto gusto. Una giornata all’insegna del numero 20. Venti è infatti il numero delle eccellenze gastronomi sparse sul territorio, e selezionate dall’organizzazione, che verranno offerte in degustazione abbinate ai vini. Ogni azienda farà assaggiare prodotti tipici del proprio territorio di appartenenza,  dai formaggi ai taralli, ai prodotti dell’orto. Ma il ventennale il Movimento Campania lo celebra anche con l'arte, dal 20 al 22 maggio con la mostra Arte\Vino Equilibrio perfetto, venti artisti per venti bottiglie d’autore. Ideata e curata da Sabina Albano di Modartgallery di Napoli. Sarà esposta una collezione di magnum che ciascun artista ha lavorato  secondo il proprio mezzo espressivo: pittura, assemblaggio, fotografia, scultura, collage. L'appuntamento con l'arte non finisce qui. Cantine Aperte anticipa la giornata dell'evento con il cinema, il 22 maggio, con le scene dei film che hanno reso famosa la Campania del mondo sciascuna in abbinamento ai vini del territorio. La degustazione sarà curata dal critico eno-cinematografico Marco Lombardi del Gambero Rosso. 
Info: www.movimentoturismovino.it

In Basilicata una domenica di festa e di formazione tra el vigne e attraverso assaggi del territorio presso le cantine associate al Movimento. Tra questi una tappa con le nuove annata non ancora in commercio e con l'Aglianico del Vulture presso la cantina Terre dei Re. Lo farà l'enologo Giuseppe Leone spiegando storia e processi produttivi.
Info: www.movimentoturismovino.it

Anche in Calabria i riflettori si puntano sulla tradizione. Al termine delle visite tra i vigneti, l'appuntamento in ogni cantina che aderisce al Movimento è con il patrimonio enogastronomico. Ma oltre agli assaggi vi saranno anche le degustazioni, tecniche e guidate dagli esperti, come quella condotta dall'Onav presso le cantine Criserà su cinque etichette. E sempre nell'azienda di Catona l'anniversario lo si tributa con l'arte nelle sue forme di Pittura e Musica. L'artista Davide Ricchetti si esibirà in un'estemporanea mentre suonatori della Valle del Sant'Agata intratterranno gli ospiti con rivisitazioni di musiche tradizionali del basso Aspromonte al ritmo delle zampogne, dell'organetto e del tamurello. 
Info: www.movimentoturismovino.it

La Sicilia propone grandi degustazioni e momenti di floklore. Tra verticali e assaggi di nuove e vecchie annate, il territorio lo si scoprirà prima di tutto nel calice. Così potrà avvenire attraverso un viaggio indietro nel tempo, con i vini degli ultimi  vent’anni presso la cantina Barone La lumia, o attraverso la degustazione "Il vulcano nel bicchiere - e20 diVini” proposta da Cantine Russo. A Santa Cristina Gela presso la cantina Baglio di Pianetto si potranno fare assaggi di vini di territori siciliani e non, assistere alla sfilata in costume Arbereshe che racconta la storia di Federico II. E poi minicorsi, degustazioni tecniche per tutta la Sicilia, da Marsala a Siracusa. Percorsi tra vigneti e campagne anche a bordo dei carretti tipici trainati dai muli come la passeggiata proposta da Cantine Baglio Oro. In primo piano l’appuntamento con il gusto, con la collaborazione delle condotte di Slow Food. I prodotti tipici e i presidi saranno così abbinati a ciascun vino, come nella degustazione organizzata da Feudo Arancio e Slow Food Sciacca.
Info: www.mtvsicilia.it

Per visualizzare i programmi e le cantine partecipanti di ciascuna regione cliccare qui.

*ph: Mtv Puglia

C.d.G.

Share

Commenti  

 
+2 #1 daniela pepe 2012-05-21 12:36 perchè non avete inserito l'Abruzzo ? Citazione
 
 
0 #2 TENUTA GORGHI TONDI 2012-05-23 11:35 Anche la TENUTA GORGHI TONDI aderirà a Cantine Aperte il 27 Maggio…per informazioni contattare info@gorghitond i.com o chiamare allo TEL. 0923719741
Vi aspettiamo!!!
www.gorghitondi.com
Citazione
 
 
+1 #3 francesca 2012-05-24 11:44 inserite la Calabria e la Casa Vinicola Criserà di Reggio Calabria, vi aspettiamo!
www.crisevini.it e http://www.movimentoturismovino.it/?lang=it§ion=assoc&from=cantine&dove=&view=2039
Citazione
 
 
-1 #4 winelover 2012-05-24 14:35 a tutti ai winelovers…
diffidate dalle imitazioni. Molte cantine non socie al Movimento aprono utilizzando la visibilità data da cantine aperte. Le cantine sono quelle pubblicate sul sito ufficiale del movimento turismo del vino
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY