Banner
Banner
14
Nov

Cantine Aperte a San Martino, wine sweet wine tra cene, visite, degustazioni e spettacoli

on 14 November 2014. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - L'appuntamento

Wine sweet Wine con questo tema torna Cantine Aperte a San Martino, l'appuntamento firmato da Movimento Turismo del Vino.

In tutta la Penisola, le cantine accoglieranno enoturisti, famiglie, winelover per gesteggiare San Martino, la ricorrenza che, secondo l’antica tradizione, segna l’inizio della nuova stagione agraria e il rinnovo dei contratti nelle campagne. 

Ed ecco alcuni degli appuntamenti da nord a sud. In Friuli Venezia Giulia si brinda ad esempio con gubane e strucchi abbinati al passito, ma anche con castagne e vino novello, tra cene con il vignaiolo (15 novembre), minicorsi sul vino, visite in frantoio e laboratori didattici per bambini. Per gli amanti della storia, è inoltre possibile visitare l’Abbazia di Rosazzo con la più antica cantina della regione (XIII sec.).

Abbinamenti vino e tipicità anche in
Veneto tra show cooking e biscotti di San Martino decorati dai bambini. La pasticceria incontra inoltre i vini della Valpolicella con le sfogliatine al Recioto da gustare tra alberi centenari, archi di tufo e botti di legno. Non mancheranno le proposte dedicate all’arte e alla musica: si va dallo spettacolo con il cantastorie della tradizione veneta all’esposizione di auto d’epoca (15 novembre), fino alla mostra dell’installazione “Minimentale” dedicata alla pietra (15 novembre).

E se in
Lombardia la “Fata dell’uva” intratterrà i più piccoli con giochi e laboratori sul tema uva e vino (nell’ambito di Cantine Aperte Junior), ad allietare gli adulti ci pensano i produttori con degustazioni guidate, pranzi con “L’amico cuoco in barricaia” e assaggi di dolci caserecci con spumante e moscato. Tra le chicche all’insegna della dolcezza anche il cioccolato abbinato alla grappa o al vin brulé e il binomio vino novello-torta di S. Biagio (dolce tipico di Cavriana).

Vin brulé pure in
Piemonte, assieme a degustazioni con prodotti tipici, visite alle antiche abitazioni scavate direttamente nella roccia e percorsi sensoriali fra i profumi della vinaccia arricchiti da amaretti alla grappa e marron glacé.

Grappa e cioccolato fondente, tozzetti artigianali e passito, castagne e mostaccioli con il mosto, biscotti al Sagrantino e la tradizionale pasta dolce al cioccolato faranno invece da sfondo a Cantine Aperte a San Martino in
Umbria, dove le cantine apriranno le porte per una domenica all’insegna del gusto e dell’arte. Si va dalla mostra fotografica tra botti, barrique e fermentini (progetto “Istante Divino”) a quella del concorso “Miral…vino” per votare la foto preferita, dal concorso SelfieWine 2014 per gli amanti degli autoscatti alla visita al Museo del Vino di Torgiano, dalla serata ‘Cinema, vino e fantasia’ ai laboratori per bambini per imparare a realizzare ‘autentici capolavori’ con i tralci della vite. Immancabile il binomio castagne e vino nel Lazio che accompagnerà i visitatori tra passeggiate in campagna tra i filari "colorati d'Autunno", escursioni in bicicletta, visite guidate nei vigneti e alla Necropoli della Banditaccia, patrimonio Unesco.

In
Campania, tra insoliti abbinamenti vini-panettoni e dolci a base di vino, mosto e uva preparati dalle nonne, c’è spazio anche per torte, mousse, gelati fruttati e pasticcini da forno da gustare con calici di rossi, bianchi, distillati e passiti.

Mentre nelle
Marche (15-16 novembre) il vino si degusta tra aperi-cene, musica live e ‘castagnate’. In Sicilia, come ogni anno Alessandro di Camporeale accoglierà enoturisti e appassionati  desiderosi di riscoprire l'atmosfera conviviale e familiare d’antica tradizione, quest’anno l’appuntamento sarà arricchito dai dolci autunnali della tradizione con spazio dedicato ai mustazzoli col  vino cotto, i tetù, i biscotti di San Martini e tante altre golose specialità. Domenica 16 novembre, a partire dalle 11 fino alle 17, Cantine Nicosia apre le porte per visite guidata dell’azienda e degustazione libera di Novello Nero d'Avola 2014, con la ossibilità di pranzare con speciale menu degustazione in abbinamento alle migliori etichette delle selezioni presso il ristorante  in cantina L'Osteria di Terra & Sorsi, sarà allestita anche una mostra fotografica sulla vendemmia. Abbazia Santa Anastasia si prepara ad  accogliere i visitatori, tra degustazioni in cantina e pranzo fino al tramonto con pani cunzatu, salumi, formaggi, biscotti di San Martino. 

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it