Banner
Banner
06
Dic

Ocm Promozione Sicilia 2017/2018, ecco la graduatoria - I PROGETTI AMMESSI

on 06 Dicembre 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari

Il neo assessore Edy Bandiera: "Abbiamo strumenti e risorse adeguati per far crescere il brand Sicilia"


(L'assessore regionale siciliano all'Agricoltura Edy Bandiera)

Un ritardo, per usare un gergo sportivo, alla fine recuperato in corsa. Oggi il dipartimento dell'Agricoltura della Regione siciliana ha pubblicato la graduatoria dei progetti ammessi all'Ocm Promozione 2017/2018. 

Sono sedici i progetti ammessi per un investimento di 11,7 milioni di euro. La Regione parteciperà, a vario titolo, con circa 5,8 milioni di euro. Quest'anno, infatti, tra le premialità inserite dal dipartimento, c'erano punti in più per chi presentava un progetto e rinunciava a parte del contributo regionale: in pratica la Regione interviene con un contributo compreso tra il 40 e il 50 per cento. Per ogni punto percentuale in meno di contributo richiesto, il progetto guadagnava un punto di premio. Inserito anche un 30 per cento di contributo per i consorzi e le Ats, ma che presentavano progetti specifici legati alla Doc Sicilia. I progetti vincitori, adesso, dovranno essere approvati da Agea. L'inizio delle attività di promozione dovrebbe avvenire tra la fine di gennaio 2018 e l'inizio di febbraio 2018. Di solito i progetti di Ocm Vino hanno una durata che va dal 16 ottobre al 15 ottobre dell'anno successivo. Alla fine, nonostante tutte le vicissitudini vissute al Ministero dell'Agricoltura e il ricorso della regione Lombardia che hanno prorogato la pubblicazione delle graduatorie, il ritardo per la Sicilia è stato accettabile. I paesi obiettivo dell'Ocm Promozione sono Stati Uniti, Svizzera, Cina, Giappone, Russia, Brasile e Corea del Sud.

Soddisfazione da parte del neo assessore siciliano all'Agricoltura Edy Bandiera: "Dobbiamo consegnare al passato il fenomeno del mancato utilizzo dei Fondi europei – afferma l’assessore – L’ obiettivo che perseguiamo da subito è quello di sfruttare al meglio le risorse comunitarie per rendere sempre più competitivo l’intero comparto dell’ agroalimentare e della pesca, sia oltreoceano che in Europa. Abbiamo strumenti e risorse adeguate per far crescere il brand Sicilia, quello che occorre è  mettere in atto processi sinergici e aggregativi tra le aziende e tra la macchina amministrativa ”.

Ecco i sedici progetti vincitori in ordine di punteggio. Tra parentesi il contributo comunitario
  • Ati Cantine Mothia - 250 mila euro (124,6 mila euro)
  • Azienda Agricola Colosi Piero - 200 mila euro (100 mila euro)
  • Cantina Vinicola Furnarese - 212 mila euro (100 mila euro)
  • I custodi delle Vigne dell'Etna - 231 mila euro (115 mila euro)
  • Consorzio Prosicily - 1,55 milioni di euro (775 mila euro)
  • Società agricola Marabino - 220 mila euro (110 mila euro)
  • Don Tomasi - 467 mila euro (233 mila euro)
  • Brugnano - 222 mila euro (100 mila euro)
  • Castello del Poggio - 499 mila euro (199 mila euro)
  • Enologica Cassarà - 203 mila euro (101 mila euro)
  • Carlo Pellegrino - 249 mila euro (122 mila euro)
  • Cantina Cellaro - 317 mila euro (152 mila euro)
  • Azienda agricola Vasari - 206 mila euro (103 mila euro)
  • Assovini Sicilia - 5,7 milioni di euro (2,8 milioni di euro)
  • Judeca - 200 mila euro (100 mila euro)
  • Consorzio Tutela Vini Doc Sicilia - 878 mila euro (439 mila euro)

C.d.G.

 
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it