Banner
Banner
06
Mar

Le grandi annate del vino italiano: 2017 così così. La 2016 eccezionale dovunque

on 06 Marzo 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari

Secondo gli esperti di Wine Enthusiast

1990, 1989, 1985, 1982,1978, 1971 per il Piemonte; 1990, 1983, 1979, 1976, 1974, 1971, 1970 per il Veneto; 1990, 1985, 1982, 1978, 1971 per la Toscana.

Ecco le grandi annate italiane secondo gli esperti di Wine Enthusiast che hanno rilasciato, come ogni anno, la "Vintage chart", la carta delle annate aggiornate con la 2017. Che, scorrendo le regioni, non è stata da nessuna parte eccezionale, ossia sopra i 90 punti. A differenza della 2016, che spicca con tantissime eccellenze e voti sopra i 90 punti un po' dappertutto. Si confermano Barolo e Barbaresco con 94 punti, seguiti dai 93 punti del Brunello di Montalcino, i 92 punti dell'Amarone, del Soave Classico, del Chianti Classico e dei vini rossi e bianchi della Campania. Lo schema viene suddiviso in vini pronti da bere, in vini che si possono bere, ma che ancora non hanno espresso il meglio, in vini al culmine della loro espressione e poi vi via quelli che si stanno esaurendo. Tra le vecchie annate spiccano la 1987 per Barolo e Barbaresco, al culmine delle loro possibilità di espressione, seguite dalla 1997 del Brunello di Montalcino, valutata 98 punti. Da conservare ancora in cantina, secondo gli espertiil Barolo del 1996, valutato 98 punti, ma ancora non al massimo della sua espressioe, così come il Barolo del 2004. Spiccano come annate eccellenti, la 2006, 2007 e 2008 dell'Aglianico del Vulture, e per quanto riguarda la Sicilia i vini rossi delle annate 2007, 2008, 2009 e 2010, che ancora devono esprimere il meglio. 

C.d.G.


SCARICA QUI LA WINE CHART

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY