Banner
Banner
11
Giu

Chef stellati, Massimiliano Alajmo è il più ricco. Sul podio Cracco e Bartolini

on 11 Giugno 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari

Non disponibili i dati di Cannavacciuolo e Bottura


(Massimiliano Alajmo - ph Marco Peruzzo)

Chiude in salute e con il segno + nel 2018 la ristorazione stellata in Italia. L'aumento in termini di fatturato dell'ultimo esercizio delle società di ristorazione ricollegabili agli chef che possono vantare almeno una stella Michelin - secondo l'analisi della società di consulenza Pambianco - ha superato il 20%, arrivando a sfiorare il +22,5%. 

Al primo posto in graduatoria la famiglia Alajmo di Padova che segna una crescita del 5% per un importo di 14,1 milioni di euro. La performance maggiormente positiva è invece quella dello chef Carlo Cracco che ha incrementato in un solo anno il suo giro d'affari del 60% per portarsi da 7,2 a 13 milioni di ricavi. Buoni anche i risultati di Enrico Bartolini, che giunto al traguardo delle sei stelle con cinque ristoranti in Italia conta su un giro d'affari di nove milioni di euro. Segue poi Giancarlo Perbellini, che sale a 6,1 milioni di euro grazie anche al contributo di Locanda Perbellini a Milano, inaugurata proprio nel 2018, Andrea Berton (5,5 milioni generati da più società), lo chef abruzzese Niko Romito con 5,3 milioni e una crescita sul 2017 di quasi il 15% ed Enrico Crippa (4,2 milioni). Chiude la lista con le migliori performance l'esponente dell'alta cucina in Campania Alfonso Iaccarino che supera i 3 milioni di euro con un balzo del 25% anno su anno.

Infine il giro d'affari di Antonino Cannavacciuolo e Massimo Bottura non sono stati registrati: il primo a causa di una impossibilità a comunicare una prima stima sull'andamento dell'esercizio per una serie di cambiamenti societari, per il secondo non è stato ricevuto il dato di preconsuntivo 2018.

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY