Banner
Banner
12
Lug

Cracovia è la Capitale Europea della Cultura Gastronomica 2019

on 12 Luglio 2019. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Scenari


(Cracovia)

Cracovia è la Capitale Europea della Cultura Gastronomica 2019. Il riconoscimento conferito dall'Accademia Europea della Gastronomia sarà festeggiato con un evento organizzato il 18 luglio nei giardini dell'Ambasciata della Repubblica di Polonia a Roma con una serata di degustazione "Assaggi di Cracovia".

Due gli chef presenti all'evento Michal Cienki e Wiktor Kowalski di Art, uno dei ristoranti storici e più premiati di Cracovia, che interagiranno con gli ospiti in un cooking show costruito su un menù iconico della tradizione locale. Art è uno dei ristoranti d'autore che offrono uno sguardo fresco alla cucina polacca che negli ultimi anni si sta reinventando, attingendo ad antiche tradizioni e ai prodotti locali per proporre dei piatti che riflettono la varietà culturale e naturalistica del territorio. Con il loro tocco moderno e l'attenzione alla presentazione dei piatti, gli chef di Art fanno vivere l'eleganza della cucina dell'antica capitale della Polonia e le sue varie influenze storiche. Un "laboratorio" dove la creatività e l'innovazione stanno contribuendo a valorizzare la tradizione e la storia della cultura del cibo dell'intero Paese.

Cracovia, capitale della Polonia dal 1038 al 1596, è capoluogo della regione più ricca di prodotti tradizionali, Igp e Dop, la Małopolska o Piccola Polonia, e gode di una straordinaria ricchezza del territorio. I formaggi Dop, le carni (come la carne d'agnello della regione di montagna, il Podhale, o la salsiccia lisiecka, le mele di Lack, le prugne di Sechna, i fagioli 'Piekny Jas' e molti altri prodotti hanno acquisito negli ultimi anni una nuova identità e vengono proposti in modo innovativo.  Cracovia sta, dunque, vivendo una rinascita anche dal punto di vista della ristorazione. Ne sono testimoni le migliori guide di settore: nella guida Michelin sono elencati 26 ristoranti della città, nella Gaullt et Millau quasi il doppio, 8 ristoranti vengono raccomandati dall'associazione Slow Food.

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY