Banner
Banner
01
Mar

Caro-alberghi a Verona, Zaia: polemica fuori luogo

on 01 Marzo 2012. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il caso

"Il Vinitaly è la più importante manifestazione internazionale del settore. È inaccettabile che si prenda posizione su un aspetto assolutamente marginale che finisce però per screditare un'intera città".

Replica così il presidente della Regione Luca Zaia (nella foto) alla polemica sui prezzi degli alberghi di Verona durante il Vinitaly, su cui è intervenuto l'assessore regionale siciliano all'ambiente Sebastiano Di Betta. "Sono polemiche del tutto fuori luogo - conclude il presidente veneto - e ognuno farebbe bene a preoccuparsi di come vanno le cose in casa propria”.

C.d.G.

Share

Commenti  

 
+4 #1 pierina 2012-03-01 22:48 No capisco come mai questi scemi di terroni continuino a dare tanti soldi a questi… di polentoni. D'altra parte da uno con la cravatta verde quale senso dello stato si può pretendere? Citazione
 
 
+9 #2 zara 2012-03-02 11:36 E pensare che il signor Zaia è stato ministro della Repubblica Italiana. Che tristezza! Spero che De Gasperi, Saragat, Moro, Spadolini, Pertini, Almirante, Occhetto siano distratti a discutere animatamente in cielo e non si rendono conto di chi ha occupato il loro posto in parlamento… Citazione
 
 
+7 #3 Carlo Cattania 2012-03-02 12:23 Ma certo che ha ragione Zaia; è normale pagare un hotel a due stelle, che normalmente costa 80 euro e da pure servizi mediocri, 300 Euro, è la lobby che unisce Hotel e Ristoranti a Verona e parte dell'hinterland.
la Fiera quest'anno dura 4 giorni ma l'Ente Fiera Verona NON ha diminuito i costi! Risultato…tante aziende non vanno.
Si sta iniziando una spirale perversa che porterà il Vinitaly in una posizione marginale, a vantaggio del Prowein; Speriamo che a Verona comincino a pensarci.Saluti
Citazione
 
 
+6 #4 Maurizio Gandolfo 2012-03-04 05:02 IO sono cittadino d'Italia e quindi Verona e il veneto LI RITENGO anche casa MIA!!! e quindi caro Zaia … invecee di difendere quei pochi nostalgici che la mantengono in vita (politicamente) faccia uno slancio intellettuale e convenga su questa misera speculazione imprenditoriale che investe l'amministrazione comunale di VERONA. Citazione
 
 
+4 #5 Paolino 2012-03-05 17:19 L'ex ministro Zaia definisce marginale la speculazione degli albergatori veronesi, perchè probabilmente non ha mai pagato un albergo. Ci pensano i contribenti! Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY