Banner
Banner
01
Mar

"Scandali alimentari? Il problema è anche la qualità. Non è detto che un prodotto perfettamente tracciabile sia buono"

on 01 Marzo 2013. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il caso

Alla notizia della presenza di carne di cavallo in prodotti in cui non era prevista è seguita quella del latte albanese in cui sono state rilevate sostanze cancerogene. Si ritiene giustificata la preoccupazione dei consumatori che chiedono il diritto all’espressa, chiara e completa  rintracciabilità in etichetta.

Abbiamo chiesto a Roberto Rubino, Presidente dell’ Associazione nazionale per la tutela e la valorizzazione dei Formaggi sotto il cielo (Anfosc) qual è la sua opinione su questo argomento.

“L’attuale legge europea – commenta Rubino - prevede la tracciabilità del prodotto. Il problema è quando la legge non viene rispettata e allora si ha la frode. Ma la vera complicazione è, a mio parere, la mancanza di qualità anche in un prodotto perfettamente tracciabile che in quanto tale non è detto che sia buono. Per il latte, in particolare – continua – esiste la legge che disciplina il latte fresco di alta qualità, in Italia prodotto soprattutto in allevamenti intensivi. Anche questa è una frode perché fornisce al consumatore un’informazione distorta”.


Roberto Rubino

A proposito dei requisiti per poter parlare di qualità, Rubino riferisce: “A fare la differenza è il processo di produzione, nel latte come nell’olio e nella maggior parte delle prodotti alimentari. In particolare per il latte, è oramai scientificamente provato che la qualità dipende da quante tipologie di erba mangia l’animale, a prescindere dalla razza. In maniera molto semplice, se il  fieno è buono e l’animale è allevato al pascolo dove mangia anche altra erba e nient’altro possiamo essere certi che  il latte prodotto sarà di qualità”.

Rubino presenta oggi all’Agrosud, la  fiera dell’agricoltura di Napoli, il progetto “Nobilat” (lattenobile.it) che definisce i parametri di qualità di un latte definito nobile. “Per la definizione del latte nobile – spiega – abbiamo utilizzato la misura del rapporto tra omega6 ed omega3, tanto migliore quanto più basso. Negli animali allevati a pascolo il valore è pari ad 1 contro 15 di quelli allevati in stalla. Un altro parametro importante è il grado di protezione antiossidante al colesterolo, uguale a 20 nella prima categoria rispetto allo 0 della seconda. Nella ricerca siamo supportati anche dal Corfilac ed insieme stiamo cercando di fare conoscere questo prodotto ai consumatori, nonostante gli ostacoli provenienti da qualche organizzazione e da una parte del mondo universitario. Al momento fanno parte del progetto diversi produttori della Campania, in particolare delle zone di Benevento e di Avellino, e della Basilicata ma siamo in trattative anche con aziende piemontesi e sono già stati testati i primi esperimenti per la trasformazione in dolci e latticini in alcuni caseifici e pasticcerie”.

D.C.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it