Banner
Banner
18
Mag

Se il Tiramisù è in un tubetto e in una scatola: la nuova idea dello chef Lello Caliri

on 18 maggio 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il prodotto


(Lello Calii con il TiramipiùSu)

Un box e all’interno due elementi: un tubo e una scatoletta sigillata. Nel tubo la crema di caffè. Nella scatolina dei mini savoiardi e un cucchiaino in puro cioccolato. E poi inizia il fai da te. 

Si versa il contenuto del tubo nella scatoletta con il cucchiaino commestibile, si mescola ed il gioco è fatto. Ecco il "tiramipiùSu". Un dessert portatile brevettato dallo chef Lello Caliri e dal ristorante Marina yachting Club di Messina. L’originalissima specialità, targata Caliri, sarà presentata in anteprima assoluta alla parentesi taorminese di Cibo Nostrum la manifestazione di enogastronomia che nella perla dello Ionio, lunedì, vedrà impegnati ai fornelli oltre 900 chef provenienti da tutt’Italia. Tra i cuochi ci sarà anche lo chef del Marina del Nettuno di Messina Lello Caliri. A Caliri piace sorprendere. Nei suoi piatti, al gusto, si affianca l’originalità. Lo chef, che non è nuovo a trovate geniali (è di un anno fa l’invenzione dell’arancina anti-vecchiaia), ha deciso di sbarcare alla kermesse taorminese con un piatto originale. A pochi giorni dal grande evento, che trasformerà Taormina lin un’enorme cucina a cielo aperto, Caliri, in conferenza stampa, ha presentato alla stampa il tiramipiùSu.


(Lo chef mostra come funziona la sua creazione)

“Non un piatto ma una scatola – anticipa Caliri – un piccolo box che contiene il set per la preparazione di un dessert. Stavolta il dolce lo facciamo assieme ai nostri ospiti. Abbiamo scelto di giocare, per questo abbiamo scelto un dessert. La pasticceria rimane sempre un campo dove la sfera del gioco è possibile. Il dessert ci rimanda alle emozioni dell’infanzia dove la componente ludica non può mancare. Il TiramipiùSu sarà un concentrato di delizia, di praticità e di giocosità, perchè la cucina è anche questo. Lo abbiamo fatto anche per chi arriva in barca al porticciolo e in maniera pratica vuole gustare in mare un dessert delizioso”. La creazione di Caliri, già registrata, è stata presentata in edizione limitata come prototipo del dessert portatile che sarà successivamente commercializzato.

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY