Banner
Banner
21
Giu

Gusto al "femminello", più di un gelato al limone

on 21 Giugno 2012. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Il prodotto

Non chiamatelo solo gelato al limone.

Quello che a breve sarà disponibile presso la gelateria di Antonio Cappadonia (nella foto), maestro gelatiere di Cerda, paese a pochi chilometri da Palermo famoso per la Targa Florio e i carciofi, avrà il gusto speciale di limoni palermitani. Coltivati in maniera biologica.

Già, perché Antonio Cappadonia e l'azienda agricola Lo Giudice hanno siglato un accordo che prevede la produzione di gelato al limone attraverso l'uso degli agrumi provenienti dall'azienda palermitana. Si trova, in via Barresi, proprio alle pendici del monte Grifone, luogo vicino al centro città ma ancora incontaminato. Gli orti sono impiantati tra alberi d'ulivo e di limone in una terra che da sempre è curata senza concimi chimici di sintesi, nel rispetto delle rotazioni stagionali e secondo i metodi dell'agricoltura biologica. Ecco così il gusto al limone "femminello". Un gusto unico che lo stesso Cappadonia ha detto essere "tra le eccellenze italiane". Questo limone ha delle caratteristiche organolettiche superiori agli altri limoni e contiene un elevato livello zuccherino. "L'ho scoperto durante le mie innumerevoli ricerche dei prodotti unici e speciali del nostro territorio - dice Cappadonia - ed è stato facilissimo raggiungere un'intesa con l'azienda palermitana".

 


Varietà Femminello



Ma Cappadonia non rinuncerà al limone del territorio di Cerda."Li alternerò durante tutto il periodo estivo", assicura. Per l'azienda palermitana, invece, un modo per far conoscere meglio questa varietà, spesso considerata pari alle altre. "Ne produciamo circa 15 mila chili l'anno - dicono dall'azienda - ma non riusciamo ad ottenere il profitto che cerchiamo. Visto che produrre e raccogliere questa varietà è un lavoro non indifferente. Con Cappadonia non avremo lo stesso il profitto che cerchiamo, ma almeno siamo sicuri che il limone verrà appezzato come merita". I limoni vengono raccolti a mano e sono coltivati in un terreno che si estende per 4 ettari. Dove ci sono anche 23 diverse varietà di nespole. Un fatto unico in tutta Italia.

Cappadonia anche quest'anno aggiungerà nuovi gusti alle sue decine di varietà. Oltre al limone, nella sua gelateria potranno essere gustati gelati al gusto "stracciatella di amarene candite emiliane" e cioccolato con scorza candita di arance. Infine, due gusti alla fragola, uno con fragole di Marsala, l'altro con le fragoline di Maletto, il gusto ai gelsi neri di Monreale e quello alle albicocche dell'Etna. 

Giorgio Vaiana

 

Antonio Cappadonia 
Via Roma, 153
90010 Cerda (Pa)

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY