Banner
Banner
27
Giu

Assovini, Antonio Rallo è il nuovo presidente

on 27 Giugno 2011. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Nomine

Antonio Rallo (nella foto) è il nuovo presidente di Assovini Sicilia. Lo ha letto questa mattina all’unanimità il nuovo consiglio di amministrazione dell’associazione, riunito nell’azienda dell’Ulmo dei Planeta.
Un cda completamente rinnovato, dal quale escono il presidente Diego Planeta, il vicepresidente Giuseppe Benanti e Francesco Cucurullo. Al loro posto ci saranno Alessio Planeta, Stefano Caruso (di Caruso & Minini), Laurent Bernard de la Gatinais (Rapitalà) e Mariangela Cambria (Cottanera), eletta vicepresidente. L’altro vicepresidente è Francesco Ferreri dell’Anguilla.
Con il precedente organigramma va via anche Elio Marzullo, che non verrà sostituito. Nominato invece un direttore: Giuseppe Longo, fino ad ora responsabile dell’area sviluppo.
Il nuovo presidente, Antonio Rallo, è responsabile della produzione e del commerciale dell’azienda di famiglia, Donnafugata. È il quarto presidente di Assovini, succede a Diego Planeta, Lucio Tasca d’Almerita e al primo numero uno dell’associazione, il padre Giacomo Rallo.“Questa elezione - afferma il neo-presidente Antonio Rallo - testimonia la volontà di proseguire l’impegno per un progetto di sviluppo condiviso della vitivinicoltura siciliana. Come Assovini continueremo ad esprimere un disegno di promozione del vino siciliano che ha il suo elemento fondativo nei territori di produzione e nel vissuto di esperienze imprenditoriali che si sono guadagnate un’ottima reputazione nel mondo. C’è molto da fare, ma partiamo da un consolidato importante: il patrimonio di autorevolezza che i produttori di Assovini, dai marchi più importanti sino alla più piccola azienda di nicchia, hanno saputo costruire nel tempo, anche grazie al lavoro dell’associazione e alla guida dei miei predecessori: mio padre Giacomo, Lucio Tasca e Diego Planeta. Nel mondo c’è voglia di Sicilia e di qualità e le aziende devono poter raccogliere questo potenziale, mettendo a frutto una storia enologica importante ma anche una propensione al futuro e alla modernità che oggi la Sicilia del Vino sempre più intende rappresentare”. Una squadra tutta nuova, "anche se - precisano i due vicepresidenti, Francesco Ferreri e Mariangela Cambria - è stato il precedente consiglio a trasmetterci l'impulso e l'entusiasmo di cui godiamo adesso e che ci permetterà di andare avanti".

Marco Volpe


 

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY