Banner
Banner
26
Dic

Addio a Gualtiero Marchesi, il cuoco italiano che ha formato tutti i più grandi stellati

on 26 Dicembre 2017. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Lutto

Una notizia di quella che non vorremmo dare mai. E che arriva in questi di festa come un fulmine. Oggi è morto il grande Gualtiero Marchesi, la figura più importante dell'enograstronomia italiana. Aveva 87 anni. 

Guai a definirlo chef: voleva essere chiamato cuoco. È stato il grande innovatore della cucina italiana, portandola a livelli di eccellenza mondiale, liberandola dal provincialismo. E' stato il primo cuoco italiano a ottenere le tre stelle Michelin, un riconoscimento contro il quale poi si era ribellato, contestando il sistema di attribuzione dei punteggi. Se ne va riuscendo a realizzare il suo sogno, quello di fondare una casa di riposo per cuochi: nascerà a Varese, per iniziativa della Fondazione che porta il suo nome. "Dove i cuochi anziani - aveva spiegato - potrebbero portare il loro bagaglio di esperienze al servizio dei giovani studenti. L'importante è che abbiano veramente fatto sempre i cuochi. Non i ristoratori. E nemmeno i dilettanti indipendentemente dal livello dei locali in cui lavoravano: cuochi veri, che hanno dato la vita a questo mestiere". Nelle sue cucine sono passati alcuni tra i più conosciuti e affermati chef del Paese, Carlo Cracco, Davide Oldani, Enrico Crippa, solo per citarne alcuni. La sua carriera è stata raccontata in "The Great Italian", biopic sulla sua vita presentato lo scorso maggio a Cannes. Famosissimo il suo risotto oro e zafferano. Uno dei piatti con cui Marchesi ha innovato la cucina italiana. E sino a qualche mese fa ricopriva la carica di rettore della scuola di cucina Alma.

I​ funerali si terranno venerdì 29 dicembre alle ore 11 nella Chiesa Santa Maria del Suffragio a Milano. Marchesi riposerà accanto ad Antonietta e ai suoi cari nel cimitero di San Zenone Po. ​N​on fiori ma sostegno alla Fondazione Gualtiero Marchesi Banca Prossima, Filiale 5000, Milano
IBAN IT63M0335901600100000011633

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it