Banner
Banner
10
Ago

Gualtiero Marchesi: adoro le paste fredde, due ricette veloci

on 10 Agosto 2012. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Cibi e vini sotto l'ombrellone


Gualtiero Marchesi

Cominciamo con questo articolo una serie di interviste a personaggi del mondo del cibo e del vino in cui chiediamo consigli su cosa godersi d'estate, di buono, sotto l'ombrellone.

Estate, croce e delizia a tavola.

Da una parte una varietà di offerta di prodotti sul mercato, dall’altra la poca voglia di stare ai fornelli. E i grandi nomi della cucina come vivono questa stagione?

Abbiamo chiesto allo chef e maestro Gualtiero Marchesi, riconosciuto come il fondatore dell’alta ristorazione in Italia, qual è il suo cibo preferito in estate ed un consiglio su una ricetta che possa coniugare gusto e freschezza.
 
“Il mio cibo estivo - racconta Marchesi - rinfrescante e rinfrancante, sono le paste fredde che mangio volentieri anche d’inverno. In questo caso, direi che gli spaghetti sono i più congeniali. Prendiamo, dunque, degli spaghetti al nero di seppia, li cuociamo e li raffreddiamo senza dimenticare di risalarli, condendoli con dell’olio extravergine leggero. Giusto il necessario in modo che non risulti invasivo. Poi, farei una salsa, diluendo dello yogurt con un po’ d’acqua. Per terminare, delle uova di salmone o di coregone e un ciuffo d’aneto. Ancora più semplice – continua il maestro - sarebbe cuocere e raffreddare degli spaghetti al gusto d’aglio e peperoncino. Aggiungendo sempre poco olio e delle vongole al naturale da far aprire in pochi minuti dentro una pentola col coperchio”.
 
Oltre a gestire numerosi ristoranti in Italia e all’estero, Gualtiero Marchesi è anche rettore di Alma, la Scuola internazionale di cucina italiana che ha sede a Colorno, in provincia di Parma. Considerati i suoi numerosi impegni, gli abbiamo chiesto di raccontarci come vive dentro e fuori dalla cucina questo periodo. “L’estate è una stagione dai gusti essenziali – risponde -. Ci vuole poco, come l’altra sera quando ero al Gran Hotel Tremezzo sul lago di Como. All’improvviso, ho notato prima il chiarore in cielo e poi, a passettini, la luna che saliva dietro i monti. Una serata d’estate fantastica”.

Daniela Corso

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it