Banner
Banner

Banner

28
Ott

Verticale con i vini del "re del Verdicchio": "sfilano" 5 annate di Ampelio Bucci

on 28 Ottobre 2015. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Taormina Gourmet 2015

Un grandissimo verdicchista. Esordisce così Walter Massa che sostituisce idealmente Ampelio Bucci che non è potuto essere al Taormina Gourmet per problemi di salute, clonando un neologismo che sicuramente sentiremo ripetere spesso.

Un tasting eccezionale del Verdicchio di Villa Bucci, declinato in cinque annate riserva, 2012, 2010, 2007, 2005 e 1995. A condurre il tasting, nella Sala Giardino, Federico Latteri che ha raccontato la storia dell’azienda di Bucci e del suo Verdicchio, “un vino – ha detto - di notevole complessità che dimostra comunque di poter durare nel tempo”.

La sorpresa, poi, fatta da Walter Massa che ha telefonato allo stesso Ampelio Bucci mettendolo in vivavoce e trasferendolo idealmente a Taormina. “Mi spiace non essere lì – ha detto Bucci -. Con le tecniche attuali, il mondo del vino bianco oggi è cresciuto tantissimo. Fino a poco tempo fa, era impensabile parlare di vini bianchi d’annata. Oggi ci riusciamo grazie al territorio, all’uva e all’uomo. Oggi il vino italiano fa pil etico grazie anche alla bellezza dei nostri bianchi”.
Nel finale la rivelazione di Walter Massa, che ha condotto in maniera straordinaria la verticale: “In etichetta il grado alcolico è quasi sempre mezzo grado in più o mezzo grado in meno”.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

  • 2012: ancora giovane, colore giallo con riflessi verdolini. Profumo fresco, complesso in cui si riscontrano erbe aromatiche e note minerali su un sottofondo di miele e resina. In bocca è pulito, lineare, buona freschezza e lunghezza. Crescerà molto.
  • 2010: colore ancora luminoso, testimone di un vino ancora all’inizio della sua vita. Naso con frutta bianca, note erbacee, anice, pietra bagnata. Al palato buona acidità, eleganza, ampiezza, armonia. Presenti miele, menta, salvia ed una nota amarognola nel finale.
  • 2007: il vino è sembrato un po’ più avanti di quanto ci aspettavamo. Tenendo conto delle sue abituali performances probabilmente ciò è dovuto ad una bottiglia non “felice” con un tappo non performante al 100 % in termini di tenuta.
  • 2005: il vino della serata. Semplicemente fantastico. Uno di quei bianchi che fa capire a che livello si può arrivare oggi in Italia. Naso complesso, elegante, di erbe aromatiche, qualche nuances speziata, resina di pino ed una componente minerale. Sorso appagante con freschezza, ampiezza, grande persistenza e notevole corrispondenza gusto-olfattiva. Eccellente ora, andrà sicuramente lontano.
  • 1995: già al colore mostra una certa evoluzione che ci è confermata dal naso e dall’esame gustativo. Anche qui ci resta il dubbio che i tappi non abbiano tenuto alla perfezione.

G.V.
 

ALCUNE IMMAGINI DELLA DEGUSTAZIONE






(Walter Massa parla al telefono con Ampelio Bucci)


(Le cinque annate in degustazione)

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it