Banner
Banner
18
Apr

Un nuovo vip produce vini: Michele Placido presenta a Verona le sue 8 etichette

on 18 Aprile 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Vinitaly 2018


(Gerardo Volpone, Violante e Michele Placido)

Da Ascoli Satriano a Verona: al Vinitaly 2018, il debutto ufficiale delle etichette di vini nati dalla promessa che si sono scambiati gli amici d’infanzia Michele Placido e Domenico Volpone nel 1974. 

E’ qui che i vini di qualità - prodotti nella natia Puglia - sono stati svelati al grande pubblico italiano e internazionale, alla presenza dei rappresentanti delle due famiglie: Michele, Violante e Michelangelo Placido accanto a Rocco, Antonia, Gerardo, Michele e Camilla Volpone. Otto i vini, bianchi, rosati e rossi, tra cui protagonisti indiscussi sono stati il Rosone, Mimí, il Rosso e il Nero, nati dalla valorizzazione del vitigno autoctono Nero di Troia, e un rosato d’eccezione, il Faragola. Prodotto che nasce da tradizioni antiche, rese attuali da moderne tecnologie, come l’irrigazione sotterranea - che porta le gocce direttamente alle radici della pianta con notevole risparmio d’acqua e grande giovamento della pianta che può godere del  caldo asciutto tipico di questo territorio pur ricevendo l’irrorazione necessaria ad una crescita rigogliosa - o la certificazione  Blockchain, un registro distribuito e immodificabile, nato con le crittovalute, che permette di tracciare la produzione di qualsiasi tipo di prodotto, col fine di garantire la provenienza e la qualità dei  prodotti finiti. La Placido-Volpone, insieme ad EY ed EzLab, è, infatti, la prima cantina al mondo a certificare i propri vini, utilizzando questa tecnologia.


(In piedi: Gerardo Volpone, Michelangelo Volpone, Michele Placido e Michele Volpone
Seduti: Rocco Volpone, Violante Placido e Antonia Volpone)

E il vino, nel progetto Placido Volpone, è solo il  punto di partenza di un percorso che ha anche una importante veste sociale e culturale, e che si basa su tre pilastri fondamentali: il vino di qualità, il lavoro - con la creazione di nuove opportunità per i residenti - e la valorizzazione del territorio -attraverso la riscoperta di siti archeologici ancora sconosciuti e l’organizzazione di un calendario di spettacoli teatrali su testi sia antichi che moderni. In occasione del Vinitaly, infatti, Michele Placido ha lanciato il progetto:  "Accanto ai nostri vigneti c'è un sito archeologico molto bello, l'antica città di Herdonia, che vorrei far conoscere al mondo,   e proprio questa estate inizieremo con una serie di eventi teatrali che allestiremo nell'antico teatro". Il vino come ambasciatore di un territorio ricco di storia, cultura e bellezza , che attraverso i suoi frutti può condividere con il mondo intero la piacevolezza di un prodotto di qualità,  il fascino delle tradizioni culturali più antiche, la scoperta di forme più nuove di creatività.
C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY