Banner
Banner
30
Set

La cucina senza frontiere di Codispoti Cooking a TG18 con un baccalà global

on 30 Settembre 2018. Pubblicato in Archivio articoli dal 05/04/2011 - Taormina Gourmet 2018

Lo chef calabrese con esperienze in 20 Paesi diversi protagonista a Taormina Gourmet per raccontare anche le immense prospettive della cucina made in Italy nel mondo. Appuntamento il 28 ottobre a Villa Diodoro. Ecco come partecipare


(Armando Codispoti)

Se c’è uno chef cittadino del mondo per antonomasia, questi è Armando Codispoti. Calabrese di nascita, Codispoti è cresciuto tra Firenze, Bologna e Londra, dove ha fatto la sua prima esperienza lavorativa. 

Oggi vanta un curriculum che lo vede nelle cucine di 20 differenti nazioni. Ultima tra queste, quella del suo amato Libano da cui proviene dritto dritto per presentare il cooking show “Il Baccalà… da Oriente ad Occidente” il 28 ottobre al Taormina Gourmet. Un piatto che è Sicilia, con le sue varietà più pregiate di lenticchie, la sua frutta secca e quel baccalà che tante volte ritroviamo nella cucina tradizionale dell’Isola. Ma anche un piatto che lancia un richiamo al Libano e al Giappone, attraverso due delle differenti marinature che saranno utilizzate. Perché lo stile di Codispoti è come lui: lo stile di chi ha molto viaggiato, di chi ha lavorato dappertutto e di chi, di tutti gli input provenienti da ogni singolo Paese, si è riempito occhi, naso, cuore ma, soprattutto, mente. E così che il tema dei cooking show, “Giochi senza frontiere”, gli torna utile per spiegare la sua filosofia sul lavoro, che è poi la sua filosofia di vita. “Quello a cui tengo di più con il mio lavoro, è far capire che la cucina oggi non ha più e non può avere frontiere. Sono convinto che si debba portare avanti la cucina italiana perché è un’eccellenza, ma per mantenerla tale occorra conoscere le altre cucine. Solo in questo modo puoi far tesoro dei prodotti che vengono da altre culture, delle spezie che portano nei nostri piatti i profumi di terre lontane e che, in questo modo, arrivano fino a noi attraverso le nostre tavole”. Insomma uno scrigno di esperienze ed influenze che saprà restituire al pubblico il 28 ottobre.

L'appuntamento per il cooking show è previsto domenica 28 ottobre alle ore 15,30 presso la sala ristorante dell’Hotel Villa Diodoro di Taormina che ospita il nostro evento. Al piatto sarà abbinato un vino. Il cooking show sarà realizzato in collaborazione con il Dipartimento Pesca della Regione Siciliana mentre altri sponsor sono Electrolux ed il consorzio Ricrea. Il biglietto costa 10 euro e può essere acquistato cliccando su questo link. Posti limitati.

C.d.G.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY