Banner
Banner
26
Dic

L'hummus...con i ceci neri: se la tradizione araba è rivista in Sicilia

on 26 Dicembre 2014. Pubblicato in La Ricetta


(Lenticchie)

“La bravura di chi cucina sta anche nel trasformare cibi ‘poveri’ in piatti prelibati”.

Inizia così una conversazione con Franco Fazio proprietario per un decennio del ristorante L'Artista di Capo d'Orlando, in provincia di Messina, oggi aiutante di campo di Angelo Armetta, uno dei più bravi gastronomi con il suo fornitissimo negozio di Palermo, nel quartiere San Lorenzo.

Armetta assieme alla moglie Teresa è un gran selezionatore di uomini e prodotti. Le sue vetrine e i suoi scaffali mostrano eccellenze o chicche rare. Come i legumi che arrivano da Leonforte, dalla cicerchia alle lenticchie nere, dai ceci, anch'essi neri, alle fave larghe, tipiche di questo territorio siciliano.
“Con questi ingredienti e un po' di fantasia si possono creare ricette uniche per la stagione invernale: zuppe, minestre e quant'altro - spiega Fazio -. Si può anche preparare la ricetta classica libanese dell'hummus utilizzando i ceci neri di Leonforte i quali riescono a donare un colore ed un sapore unico. Quella dell’hummus è, in realtà, una ricetta di tradizioni antichissime. Si tratta di un piatto di origine israeliana - sebbene Libano e Palestina se ne contendano la paternità - oggi apprezzato sempre più in occidente. Per preparare la nostra versione mettiamo in ammollo per una notte i ceci neri di Leonforte. Poi cuociamo in abbondante acqua per circa due ore. Quando sono freddi condiamo con succo di limone, olio extravergine d'oliva, pasta di sesamo, sale, cumino e aglio. Il tutto lo passiamo nel mixer aggiungendo l'acqua di cottura. La crema, ideale come antipasto e per accompagnare i secondi piatti, può essere guarnita in questa stagione con chicchi di melagrana, menta e prezzemolo.


(Legumi)

Anche le lenticchie nere di Leonforte, molto ricche di ferro, si prestano per diverse preparazioni, ad esempio, lessate in acqua salata e poi saltate in padella con carote, sedano, cipolla, pochissimi tocchetti di patata ed olio extravergine d'oliva Minuta Nasitana diventano un ottimo contorno con cui accompagnare secondi di carne e pesce durante i pranzi e le cene di questi giorni di festa.  


(Tortino di Frascatula)

L'Azienda Rossi di Leonforte produce anche la Frascatula, una farina di legumi misti, una sorta di sorella meridionale della “polenta” che porta con sé i profumi e i colori della Sicilia. Per prepararla occorre fare dorare in un tegame aglio rosso di Nubia in olio extravergine d'oliva minuta Nasitana, e poi unire verdure selvatiche precedentemente lessate e tritate a coltello. Allungare con acqua portare ad ebollizione e aggiungere la farina di legumi. Dopo averla fatta addensare in alcune formine basterà poi riscaldarla in forno sia semplice oppure ricoperta con formaggi freschi di capra girgentana e/o con verdure di stagione.

Manuela Zanni

Share

Commenti  

 
+2 #1 Salvatore Passalacqua 2014-12-28 11:14 Mi pare ci sia poco da dire, la Sicilia è un Continente unico, che oltre a prodotti di eccellenza esprime materiale umano di grande qualità e professionalità .
Spero solo che un giorno, anche noi siciliani, ne prendiamo atto.
Citazione
 
 
+1 #2 Pino Cusimano 2014-12-28 11:53 Gino e Teresa, buongiorno ed ancora tanti auguri.
Nel leggere di quanto più buono, possa dare la nostra meravigliosa
terra Siciliana, sono rimasto attratto dal tortino di Frascatula che,
abbiamo, nella nostra piccola cucina, già testato con una piccola variante e cioè, con del lardo di suino nero dei NEBRODI .
Siete straordinari.
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY