Banner
Banner
27
Ago

LA SAGRA Polizzi si fa dolce

on 27 Agosto 2008. Pubblicato in Numero 76 del 28/08/2008

    LA SAGRA


sfoglio76.jpgTra la fine di agosto e i primi di settembre la manifestazione dedicata al tipico “sfoglio” del comune madonita. In programma anche escursioni e degustazioni

Polizzi si fa dolce

La tradizione dello ‘sfoglio’ a Polizzi Generosa risale alla presenza delle monache benedettine di clausura di secoli e secoli fa. Il dolce, che rappresenta ormai per eccellenza la pasticceria del paese madonita, è diventato infatti oggetto di una sagra che ogni anno si tiene tra la fine di agosto e i primi di settembre. Quella di quest’anno è la XIV edizione e si terrà il 30 e il 31 agosto.
Insieme alla degustazione del dolce il programma prevede nella giornata di sabato, il battesimo della sella, una passeggiata a cavallo nella campagna madonita, una visita guidata per il centro storico del paese e poi un concerto per la serata. La domenica inizierà con una escursione e una degustazione dello sfoglio all’ombra dell’Abies Nebrodensis, si tratta di una specie endemica rarissima presente solo in questo territorio. In seguito si assisterà a una esibizione di falconeria con abiti d’epoca, polizzi_76.jpgcombattimenti di cappa e spada e infine un’altra degustazione di sfoglio preparato dalle massaie.
È un’occasione ghiotta per i golosi di dolci, sia per coloro che già conoscono questa torta secca che vede tra i suoi ingredienti la tuma fresca (un tipo di formaggio locale), e ancor di più per quelli che non l’hanno mai assaggiato. La presenza del formaggio potrebbe fare arricciare il naso a qualcuno, ma l’impasto arricchito di cioccolato, cannella, bastoncini di zuccata, cacao amaro, strutto, renderà il suo gusto quasi irriconoscibile, pur apportando qualcosa di particolare. Sconsigliata la degustazione a chi intende fare una dieta dimagrante. La ricetta è abbastanza complicata e richiede molto tempo per la preparazione. La tuma fresca viene prima grattugiata e fatta asciugare, ad essa si aggiungono gli albumi montati a neve, il cioccolato a pezzettini, la zuccata, lo zucchero e del cacao amaro. A parte viene preparata la pasta frolla, con il matterello vengono ricavate due sfoglie. La prima serve a foderare lo stampo imburrato dove viene versato il ripieno, la seconda farà da copertura. Dopo la cottura in forno caldo per circa un’ora, lo stampo ormai freddo, verrà rivoltato e il dolce ricoperto di zucchero a velo. Tutte le pasticcerie di Polizzi Generosa preparano lo sfoglio, ma se si va proprio alla ricerca delle tradizioni, non si può non fare un salto alla Pasticceria Vinci, da quarant’anni presente in corso Garibaldi a due passi dal Piano della Trinità.



Aurora Rainieri
Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY