Banner
Banner

Il personaggio

23
Feb

"Datemi un'arancia e vi realizzo una scenografia". Valentina Console tra arte e design

. Pubblicato in Il personaggio


(Valentina Console)

Raccontare in poche parole chi è Valentina Console non è semplice. Ma ci proveremo lo stesso. Per dirla in parole povere è scenografa, art director e docente di Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo.

22
Feb

Dai campi di calcio ai vigneti, l'evoluzione di Andrea Pirlo che presenta due nuovi vini

. Pubblicato in Il personaggio


(Andrea Pirlo)

di Michele Pizzillo, Milano

Da maestro del calcio a maestro del vino? E’ l’evoluzione di Andrea Pirlo, che mercoledì 28, nell’elegante cornice del “Just Cavalli”, il ristorante che lo stilista Roberto Cavalli ha allestito ai piedi della Torre Branca che affianca la Triennale di Milano, presenterà i vini che produce con la sua azienda vinicola che si chiama Pratum Coller, durante una cena che senz’altro sarà da annoverare fra quelle più esclusive, anche per gli ospiti che vi parteciperanno. 

23
Gen

Quando lo sposo è uno chef e in cucina ci sono gli amici di sempre

. Pubblicato in Il personaggio


(Stefano Mazzone, Giovanni Nigro, Lia Spallino, Gaetano Basiricò e Damiano Nigro)

Se uno chef decide di sposarsi con la compagna di una vita, state sicuri che il ricevimento non sarà mai banale. Anzi. La cura e la scelta delle materie prime con cui realizzare i piatti sarà maniacale. 

06
Feb

L'anno dello chef Alessio Longhini: prima la Stella, ora un importante premio in Veneto

. Pubblicato in Il personaggio

La consegna del premio nel corso della tavola rotonda che si terrà al ristorante Perché


(Alessio Longhini)

di Maristella Vita, Roncade (Tv)

La tradizione, il passato, si sposano costantemente con la sperimentazione, con il futuro; in cucina soprattutto. Gli chef studiano le cotture di “ieri”, utilizzano i metodi dell’innovazione, la tecnologia, per creare piatti e soddisfare le esigenze dei palati che sono, oggi, legati al gusto moderno.

21
Gen

La nuova invenzione di Pietro Di Noto: un box a temperatura di -20° senza alimentatore

. Pubblicato in Il personaggio

Per trasportare alimenti, ma anche farmaci. E nella seconda versione, raggiunge la temperatura di -50° con un'autonomia di 36 ore: ideale per il trasporto degli organi

di Manuela Zanni

Nella sede del vecchio oleificio della famiglia Di Noto a Castel di Tusa, in provincia di Messina, è stato presentato il brevetto internazionale "BoxGelina", frutto di quattro anni di studi e sperimentazioni di Pietro Di Noto. 

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY