Banner
Banner

L'evento

31
Mar

Giovanni Lullo (Cortile Pepe), l'emozione della prima volta: "Grandissima responsabilità"

. Pubblicato in L'evento

LA FESTA DE LE SOSTE DI ULISSE 2019 - Ildebutto ufficiale come nuovo associato dello chef del Cortile Pepe di Cefalù in provincia di Palermo


(Giovanni Lullo e Toti Fiduccia)

L'emozione della prima volta. Il suo "primo giorno di scuola". "Io ci ho creduto solo dopo averlo letto sui giornali", dice Toti Fiduccia, patron del ristorante Cortile Pepe di Cefalù, in provincia di Palermo.

31
Mar

Accursio Craparo: "Tradizione? Certo, ma va vista con nuovi occhi"

. Pubblicato in L'evento

LA FESTA DE LE SOSTE DI ULISSE 2019 - Lo chef del ristorante stellato di Modica: "Fondamentale per il nostro lavoro l'apporto dei contadini e dei piccoli artigiani"


(Accursio Craparo)

Accursio in un arancino (come si dice in questa parte della Sicilia). Ci perdoni lo chef se lo paragoniamo ad uno dei piatti-simbolo dello Street Food. 

31
Mar

Tony Lo Coco (I Pupi): "La ricerca del prodotto è la base per la cucina del futuro"

. Pubblicato in L'evento

LA FESTA DE LE SOSTE DI ULISSE 2019 - Lo chef de I Pupi spiega la sua idea: "Una cucina alleggerita e con meno ingredienti nel piatto"


(Tony Lo Coco)

La sua "stigghiola" di tonno ha fatto il giro delle riviste di settore per la sua originalità e bontà. 

31
Mar

Giovanni Santoro (Shalai): "Con il quinto quarto si possono fare grandi piatti"

. Pubblicato in L'evento

LA FESTA DE LE SOSTE DI ULISSE 2019 - Lo chef dello Shalai: "La Sicilia sta emergendo in poco tempo. Segno che stiamo facendo un buon lavoro"


(Giovanni Santoro)

Dalle sue parti si chiamano "diuni". E' l'intestino tenue del vitello che Giovanni Santoro, chef del ristorante Shalai di Linguaglossa in provincia di Catania ha ideato per la festa de Le Soste di Ulisee al Grand Hotel Minareto di Siracusa. 

31
Mar

Martina Caruso (Signum): "Nella cucina del futuro la riscoperta delle piccole produzioni"

. Pubblicato in L'evento

LA FESTA DE LE SOSTE DI ULISSE 2019 - La chef donna dell'anno ha la sua ricetta: "Valorizziamo i prodotti delle piccole realtà"


(Martina Caruso)

Il solito sorriso che conquista, i modi di fare genuini e gentili. Non poteva mancare lady Martina Caruso, fresca fresca di nomina a chef donna dell'anno per la Michelin. 

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY