Banner
Banner

Il caso

01
Mar

Duca di Salaparuta, pubblicità sui giornali "La Doc Sicilia è una denominazione fittizia"

. Pubblicato in Il caso

Duro attacco dell'azienda con inserzioni a pagamento per difendere la possibilità di usare nelle etichette il nome Nero d'Avola con l'Igt Terre Siciliane


(La pubblicità incriminata firmata da Duca di Salaparuta)

Una cosa del genere nella Sicilia del vino non si era mai vista. Duca di Salaparuta a testa bassa contro la Doc Sicilia. Inserzioni pubblicitarie per affermare che "la Doc Sicilia è una denominazione geografica fittizia, un'operazione di marketing spacciata per tecnica". 

26
Feb

Vini dell'Etna, rischio paralisi sul versante Nord: "nodo" Prg a Castiglione di Sicilia

. Pubblicato in Il caso


(Castiglione di Sicilia)

di Clara Minissale

Il versante nord dell’Etna rischia la paralisi e con lui, il mondo del vino, perché a Castigliane di Sicilia non si può costruire a causa delle norme restrittive del piano regolatore generale.

08
Feb

Romagna Doc Spumante bianco e Romagna Doc Spumante rosè, la Fivi dice "no"

. Pubblicato in Il caso

Più tutela del territorio e delle tradizioni e meno desiderio di inseguire le mode. È questo che chiedono le aziende aderenti alla delegazione Fivi della Romagna, che hanno scritto all'Assessorato all'Agricoltura della Regione Emilia Romagna per esprimere le proprie perplessità sulla proposta di introdurre le tipologie Romagna Doc Spumante bianco e Romagna Doc Spumante Rosé nel disciplinare della Doc.

26
Feb

Topi nello stabilimento di produzione, Ikea ritira le caramelle marshmallow

. Pubblicato in Il caso

Con un comunicato apparso su quasi tutti i quotidiani più importanti d'Italia, Ikea ha chiesto ai consumatori di riportare in negozio le caramelle di marshmallow Godis Påskkyckling in seguito al ritrovamento di topi nello stabilimento di produzione.

07
Feb

Cani e gatti nei locali: "Decide se farli entrare l'imprenditore, non il comune"

. Pubblicato in Il caso

Il caso è scoppiato nel comune di Quincinetto in provincia di Torino. Qui l'amministrazione comunale ha vietato l'ingresso degli animali nei locali pubblici


(ph Giovanni Franco)

di Maria Giulia Franco

Vita da cani o da gatti. Non spetta alle amministrazioni comunali decidere se gli animali di compagnia possono entrare o meno in bar e ristoranti, a deciderlo sono esclusivamente gli imprenditori. 

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY