Banner
Banner

Taormina Gourmet 2017

21
Ott

Le storie della Fivi, i vini fatti con passione: a Taormina Gourmet dieci splendide etichette

. Pubblicato in Taormina Gourmet 2017

di Manuela Zanni, Taormina

Fivi non è solo l'acronimo della Federazione dei Vignaioli indipendenti, ma anche sinonimo di storie legate alla passione dei lavoratori attaccati ai valori della terra e al gusto di vini unici nel loro genere.

21
Ott

Se la birra viene dal vino: a Taormina Gourmet due mondi non così lontani

. Pubblicato in Taormina Gourmet 2017


(Walter Massa e Lorenzo Dabove in arte Kuaska - ph Vincenzo Ganci)

E’ ancora Schigi a portarci nel mondo a cavallo tra vino e birra, quello delle Italian Grape Ale, le birre che appunto fanno da anello di congiunzione tra il mondo brassicolo e quello del vino. E’ anche l’ultima Master Class della giornata e la scaletta è piuttosto densa.

21
Ott

A Taormina Gourmet il rosso più buono (secondo noi): Palari "sfila" con 12 annate

. Pubblicato in Taormina Gourmet 2017


(Daniele Cernilli nel corso della verticale - ph Vincenzo Ganci)

di Federico Latteri, Taormina

Una grande verticale. Protagonista il Faro Palari, un rosso straordinario che ha mostrato al mondo le potenzialità della piccola denominazione dell’estremo nord est della Sicilia, raggiungendo livelli qualitativi fino a pochi anni fa difficili da immaginare. 

21
Ott

Il Salice Salentino come non lo avete mai visto: a TG2017 la 50^ vendemmia di De Castris

. Pubblicato in Taormina Gourmet 2017


(Piernicola Leone De Castris e Riccardo Cotarella - ph Vincenzo Ganci)

di Michele Pizzillo, Taormina

Se non si conosce il Negroamaro e si decide di seguire una masterclass dedicata a questo vitigno addirittura con una verticale dei vini prodotti dell’inventore del Salice, due sono gli aspetti che colpiscono di più: la diversità del patrimonio viticolo italiano e la presenza di quell’acidità che permette al vino di conservarsi più a lungo, senza perdere le proprie caratteristiche. 

21
Ott

Il "re" del Nero di Troia: Francesco Liantonio a TG2017 con Vigna Pedale e Ottagono

. Pubblicato in Taormina Gourmet 2017


(Francesco Liantonio - ph Salvo Mancuso)

E' stata l'azienda Torrevento di Francesco Liantonio a vinificare per prima il Nero di Troia in purezza.

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY