Banner
Banner

Vinitaly 2017

14
Apr

La Russia vuole tornare a produrre grandi vini: dai fasti del passato alle idee per il futuro

. Pubblicato in Vinitaly 2017

Per la prima volta al Vinitaly 16 aziende hanno proposto 600 etichette

di Alma Torretta

Scoprirne i vini significa tornare alle origini della viticultura europea grazie a vitigni che risalgono a mille anni fa, ma significa anche avere un’anticipazione del futuro di un territorio che vuole tornare rinomato per le sue etichette come lo era nel passato.  

13
Apr

La Sicilia del vino lancia la sfida al mondo: "Abbiamo dimostrato di saper fare eccellenze"

. Pubblicato in Vinitaly 2017


(Marcello Giacone, Antonello Cracolici e Vincenzo Cusumano)

Per tutti è stato un successo. Per i produttori che hanno incontrato buyer italiani e stranieri, per i visitatori che hanno potuto conoscere e degustare i vini di 152 aziende suddivise in 3.200 metri quadrati. Ma soprattutto è stato il successo della Sicilia e dei suoi vini, con il tutto esaurito registrato ad eventi e degustazioni: 30 mila presenza in quattro giorni e 41 mila bottiglie stappate.   

13
Apr

La Wine Power List: Riccardo Cotarella, tra Wrt e Assoenologi anno pieno di conferme

. Pubblicato in Vinitaly 2017

Posizione numero 2 della nostra speciale classifica

Il 2017 vede almeno un nuovo, facoltoso, cliente in scuderia ovvero uno degli uomini d’affari russi tra i più ricchi al mondo secondo la rivista “Forbes”, Konstantin Nikolaev che per il suo Bolgheri ha chiamato il numero uno degli enologi mondiali alla sua corte.

13
Apr

La Wine Power List: Sandro Boscaini e i meriti di aver reso grande la Valpolicella

. Pubblicato in Vinitaly 2017

Medaglia di bronzo nella nostra classifica

Il titolo di Cavaliere del Lavoro giunge in un’annata di grazia per Masi e per la Valpolicella, area con la quale condivide da sempre i successi aziendali a partire da quel termine “Ripasso” regalato al Consorzio in un gesto che a distanza acquista sempre più valore e lungimiranza. 

13
Apr

La Wine Power List: Angelo Gaja "Le Roi"

. Pubblicato in Vinitaly 2017

Posizione numero 1 della nostra classifica per il "Re del Barbaresco"

A grande richiesta pubblichiamo i profili dei tre personaggi finiti sul podio per la nostra "Wine Power List 2017". 

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner
Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni
Alessandra Flavetta

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Stefania Giuffrè

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Giovanni Paternò
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it