Banner
Banner
03
Nov

Olio della settimana: Baroni di Baglio di Pianetto

on 03 November 2012. Pubblicato in L'olio della settimana

Nel 1952 il conte Paolo Marzotto vinse al volante di una Ferrari 166 il Giro di Sicilia.

Sarà stato anche per questo che l'Isola gli è rimasta sempre nel cuore per cui, anni dopo, esattamente tra il 1997 e il '99 acquista due bei poderi, uno in contrada Pianetto di Santa Cristina Gela (Pa), l'altro a Baroni in comune di Noto (Sr). Era particolarmente interessato agli esistenti vigneti che migliorati e implementati hanno formato l'azienda Baglio di Pianetto.
 
Come sempre succede nel campo agricolo non c'erano solo vigne, ma anche seminativi, frutteti ed oliveti: a Noto erano un totale di due ettari delle varietà Moresca e Verdello addirittura sparsi in lungo e in largo o a frangivento. Invece a Pianetto si trovavano Biancolilla e Cerasuola più accorpati. Gli ulivi erano pressochè abbandonati ma sarebbe stato un sacrilegio estirparli o trascurarli così sono stati opportunamente potati e ripresi per tornare a produrre, reimpiantando solo dove c'erano fallanze. Sono rimasti seccagni e  sono coltivati con trattamenti minimi se non nulli secondo le stagioni.
 
Abbiamo in degustazione quello prodotto a Noto, che prende il nome Baroni e come detto è Moresca al 60% e Verdello al 40%.
La Moresca è una delle cultivar principali siciliane, diffusa nelle zone centro-orientali specialmente nell'Ennese e nel confine tra le provincie di Siracusa e Ragusa, dove può partecipare alla DOP Monti Iblei. Oliva a maturazione precoce è usata anche da mensa per la sua drupa abbastanza grossa dalla forma ellittica asimmetrica. Ricca di polifenoli ma povera di acido oleico, in genere dà oli delicati, più intensi se raccolta verde.
La Verdello è una delle cultivar minori isolane, in genere presente nel messinese, con frutto medio di forma ellittica poco asimmetrico, con acido oleico nella media siciliana ma polifenoli più bassi. Il suo olio dovrebbe rivelarsi più amaro e piccante con assenza delle sensazioni dolci.

La contrada Baroni si trova a circa 80 m sul mare che dista 6 km. E' una zona difficilmente attaccata dalla mosca olearia per cui, sotto la guida dell'agronomo Fernando Schepis, i trattamenti fitosanitari sono rarissimi e le concimazioni molto limitate, per cui è un olio quasi sempre naturale. Le olive sono raccolte ad ottobre e portate in cassette non colme ed aerate in un vicino frantoio a ciclo continuo a tre fasi con frangitore a martelli. Alla prossima puntata, se continuate a seguirci, leggerete la spiegazione dettagliata del funzionamento di un frantoio a tre fasi e la differenza con il due fasi. I circa 1.100 litri di olio prodotto sono portati a Pianetto dove decantano e sono poi imbottigliati per essere commercializzati assieme al vino in ristoranti ed enoteche dove lo trovate in bottiglie da ½ litro a 9 euro.
 
Alla degustazione olfattiva si avvertono la mela matura, il pomodoro, la mandorla con un fruttato leggero. Al palato la prima impressione è di dolce, poi arrivano l'amaro e il piccante lievi, da olio delicato da abbinare  a piatti di pesce crudo, a minestre di ortaggi, a finocchi gratinati.

Baglio di Pianetto
Contrada Pianetto
90030 Santa Cristina Gela (Pa)
tel. 091 8570002
www.bagliodipianetto.com 




Recensioni
di Giovanni Paternò

Rubrica a cura di   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette
Banner
Banner
Banner

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Anna Sampino
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it