Banner
Banner
02
Mar

Olio della settimana: Monocultivar Grossa di Cassano di Agricola Doria

on 02 Marzo 2013. Pubblicato in L'olio della settimana

Siamo in Calabria, la seconda regione per produzione di olio, nella piana di Sibari, già colonizzata dai Greci, che si affaccia sul golfo di Taranto delimitata dai massicci della Sila e del Pollino.

Oggi a seguito delle bonifiche del secolo scorso, accanto alle rovine archeologiche dà ricchezza un'agricoltura fatta di oliveti, frutteti, agrumeti, vigneti.
Qui nella frazione Doria del comune di Cassano allo Ionio agli inizi del 900 Luigi Rizzo assieme ai fratelli inizia un'attività basata sulla zootecnia e su un'agricoltura cerealicola. Col passare degli anni l'attività si è trasformata con l'impianto di pescheti, di agrumi e di oliveti e con l'aumento della superficie aziendale. Arriviamo così agli anni settanta  quando la proprietà si divide in due ed una parte va a Maria Rizzo e alle sue due sorelle.
 
Oggi sono 130 ha di cui 35 di pesche e 10 di olive più agrumeti e seminativi e l'azienda si è trasformata in società guidata di fatto dalla figlia Alessandra Paolini , che aveva intrapreso l'attività di avvocato. La scomparsa del padre la costringe ad occuparsi dell'azienda e così poco a poco ne viene presa per impegno ma specialmente per passione per cui appende la laurea al muro e si dedica a tempo pieno alla produzione e alla commercializzazione.
 
Torniamo all'olio, nel frattempo gli uliveti sono stati ampliati e all'iniziale Nocellara Etnea, che pur fuori del suo areale tipico aveva dato ottimi risultati, sono affiancate: Carolea, Grossa di Cassano, Roggianella, Cipressino, Coratina ed altre. Sono uliveti nuovi, perchè i più vecchi non vanno oltre i sessanta anni, dotati di irrigazione per il soccorso e che da 11 anni sono condotti praticamente in biologico; dall'attuale regime di conversione dal prossimo raccolto potrà esserci il marchio bio.

Da qualche anno la produzione di circa 5.000 litri è stata indirizzata verso i monocultivar perchè il mercato li ha accolti bene e perchè permettono una diversità che favorisce il gusto e gli abbinamenti. Altra caratterizzazione dell'azienda è il confezionamento solo in latte e lattine a cominciare da i 250 ml. Al maggior costo si compensa l'originalità del packaging, la comodità della sicurezza e la garanzia di preservare assolutamente l'olio da uno dei suoi nemici: la luce.
 
Abbiamo in degustazione il monocultivar di Grossa di Cassano, tipica della zona. Un albero possente che resiste bene al caldo e alla siccità che dà olio con contenuto di acido oleico medio e di polifenoli medio-alto, profilo sensoriale ricco di profumi e mediamente amaro e piccante.
La raccolta è iniziata a metà ottobre ad invaiatura precoce e le olive sono state portate in giornata a Bisignano, distante circa un'ora, in un frantoio con estrazione a due fasi dove riposa sotto azoto fino all'inlattinamento. Fa anche una filtrazione leggera perchè l'azienda ha sperimentato che così l'olio mantiene le sue caratteristiche organolettiche per più tempo. Se ne producono 2.200 litri destinati principalmente al mercato nazionale.
 
Degustandolo al naso sa di campo, di erbe, di foglia di pomodoro, di oliva verde, di carciofo con piacevole intensità ed equilibrio. Al palato arriva dolce ma gradatamente si evolve verso un amaro delicato che non copre i sentori olfattivi già avvertiti e un retrogusto lievemente piccante.
Un extravergine armonioso di facile abbinamento; l'abbiamo apprezzato con una zuppa di fagioli, un'insalata di cavolo, una bistecca panata. La lattina da ½ litro va a 11 euro.

Agricola Doria s.r.l.
Contrada Mandria di Nola
87011 Doria
Cassano allo Ionio
tel. 0981 72004
www.agricoladoriasrl.it




Recensioni
di Giovanni Paternò

Rubrica a cura di   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Share

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Siamo online da
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Publisette

Facebook Fan Box

Banner

Ultimi commenti

Area Riservata

 

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Webmaster e
Web&Graphic Designer:
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Maria Casiere
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Daniela Corso
Ilaria de Lillo
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Giorgio Romeo
Rosa Russo
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY