Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il personaggio il 21 Agosto 2016
di C.d.G.


(Pier Paolo Vecchi)

di Federico Latteri 

Una delle novità più importanti di quest’ultimo anno per il ristorante Secondo Tempo di Termini Imerese in provincia di Palermo è l’arrivo del sommelier Pier Paolo Vecchi che va a completare il team composto dal patron e chef Salvo Campagna e da sua moglie Ilina Zimbakova con il supporto in sala di Antonino, fratello di Salvo e di Alessandro Rizzo e Ignazio Caruso in cucina. 

Si tratta di un gruppo affiatato che lavora con impegno e passione e che sta ottenendo consensi sempre maggiori da parte della stampa specializzata e degli amanti del buon cibo e del buon vino. Pier Paolo nasce a Bologna, dove fa le sue prime esperienze lavorative in bar e ristoranti. A 25 anni decide di partire per Tenerife. Qui resta fino all’età di 28 anni, frequenta una scuola professionale per barman e successivamente viene assunto in un ristorante dove si occupa praticamente di tutto. Tornato a Bologna, si iscrive alla scuola di sommelier e lavora come responsabile di sala per circa un anno. Infine, a 29 anni, inizia la sua collaborazione con il Secondo Tempo. “Non ho cercato occupazione qui in Sicilia, ma sono venuto proprio per lavorare al Secondo Tempo, chiamato da Salvo Campagna che già conoscevo”. Così Pier Paolo ci spiega il suo arrivo a Termini Imerese e aggiunge: “ Qui la gente è cordiale, gentile ed ospitale. Mi trovo molto bene e spero di poter raccogliere presto insieme a Salvo i frutti di quello che stiamo seminando quotidianamente. Credo molto nel progetto che portiamo avanti”.

L’ampia carta dei vini è stata fatta con l’obiettivo di dare ai clienti qualcosa di speciale, sia per qualità che per unicità. Vengono scelte bottiglie meno comuni, sicuramente non presenti nella grande distribuzione e una particolare attenzione è posta nei confronti dei piccoli produttori. I vini regionali rappresentano circa metà dell’offerta, poi ci sono quelli delle denominazioni più famose d’Italia. L’obiettivo è avere con il tempo una scelta sempre più ampia, estesa ad ogni regione. La gente a volte è un po’ spiazzata poiché non conosce le etichette presenti in carta. Proprio in questo caso Pier Paolo dà il meglio di sé e guida la scelta cercando di capire con poche domande le preferenze degli interlocutori. A proposito dei gusti dei clienti ci racconta: “In questo momento l’Etna va bene, è molto di tendenza. Spero che in futuro si beva più rosato. E’ fresco, secco e si sposa bene con piatti diversi di una tavolata”. E sulle sue preferenze: ”Non amo i vini aromatici, mi piacciono quelli secchi come i bianchi da uve grillo molto minerali, i rosè e gli spumanti extra brut. Adoro i Marsala, soprattutto quelli senza residuo zuccherino. Tra le ultime memorabili bevute ricordo con piacere gli assaggi fatti a Contrade dell’Etna”. L’attenzione non è rivolta solo al vino, Pier Paolo gestisce con ordine e grande precisione i vari aspetti della sala, rendendo l’ambiente fine ed armonioso.
 
Ristorante Secondo Tempo
Via Taormina, 13
Termini Imerese (Pa)
Tel. 091 8113775 – 320 8418689
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.ristorantesecondotempo.it
Chiuso: lunedì tranne a luglio e agosto.
Aperto solo a cena, sabato e domenica anche a pranzo
Ferie: variabili
Carte di credito: tutte
Parcheggio: no
 
 
 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

1) Crocchetta di stoccafisso e crema di capperi

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search