Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il premio il 11 Luglio2019

Gli azzurri conquistano l'oro nelle discipline mastunicola, gourmet e under 35; il Giappone vince l'oro nella categoria Vera Pizza Napoletana e Gluten Free; Australia oro per la pizza fritta - TUTTE LE MEDAGLIE

Italia, Giappone e Australia: è questo il podio finale del medagliere delle Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana, che si sono chiuse ieri a Napoli, presso la sede dell’Associazione Verace Pizza Napoletana.

“Un testa a testa appassionante tra gli azzurri e gli atleti del Sol Levante - ha commentato il presidente di Avpn, Antonio Pace - che si è risolto al foto-finish, con un 3 a 2 per il Belpaese. Il tricolore infatti si è aggiudicato l’oro nelle discipline Mastunicola, Per Gourmet e il titolo di migliore under35 del mondo. Ai nipponici la soddisfazione di vincere nella categoria regina della Vera Pizza Napoletana e di bissare in quella del Gluten Free. Importante anche il ruolo ottenuto dalla delegazione australiana per la sfida sulla Pizza Fritta. Ma ancora più importante, e lo dico chiaramente con orgoglio, è che sia stata proprio l’Italia ad aggiudicarsi i maggiori riconoscimenti, portando a casa la vittoria per Nazione e quindi la coppa più grande, che in questi Giochi abbiamo deciso di dedicare alla memoria di Lello Surace, nostro grande amico e soprattutto tra i fautori del successo della verace pizza napoletana in Italia e nel mondo”.

A completare la lista dei vincitori, in questo caso dei premi speciali e del web contest Best Pizzeria Avpn 2019: la 16enne italiana Marzia De Rinaldi, come pizzaiola più giovane in gara; il cileno Milton Quinzacara, come concorrente che ha percorso più chilometri per arrivare a Napoli; 50 Kalò di Ciro Salvo, scelta come la migliore pizzeria Avpn dell’anno.

I risultati sono stati svelati ieri nel corso della grande festa spettacolo di chiusura dei Giochi, che ha posto il sigillo finale all’entusiasmante sfida dedicata al prodotto simbolo della gastronomia partenopea che ha visto in gara 150 pizzaioli italiani e stranieri arrivati da 20 nazioni. Una serata di gala caratterizzata dalle grandi performance con protagoniste le stelle della cucina e dell’impasto. Sei coppie di chef e pizzaioli, ognuna a rappresentare i gold sponsor delle Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana: Turkish Airlines (Guglielmo Vuolo - Muzaffer Şenduran); Latteria Sorrentina (Gino Sorbillo - Lino Scarallo); Olitalia (Paolo Surace - Pasquale Torrente); Caputo (Enzo Coccia - Gianluca D’Agostino); La Fiammante (Salvatore Di Matteo - Francesco Franzese); Bongiovanni (Salvatore De Rinaldi - Luca Montersino).

Il medagliere completo delle Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana:

Vera Pizza Napoletana

  1. Hiroki Nishimoto (Giappone)
  2. Francesco De Simone (Italia)
  3. Akiyo Okabayashi (Giappone) - ex aequo Ahmed Zakzouk (Egitto)

Mastunicola

  1. Salvatore De Rinaldi (Italia)
  2. Luca Di Massa (Italia) - ex aequo Umberto Mauriello (Italia)
  3. Vincenzo Esposito (Italia)

Per Gourmet

  1. Fabio Buttaci (Italia)
  2. Daffinito Roberto (Italia)
  3. Seesaed Thanwa (Thailandia)

Pizza Fritta

  1. Antimo Verde (Australia)
  2. Isabella De Cham (Italia)
  3. Gennaro Langella (Italia)

Pizza senza Glutine

  1. Hikaru Nakanishi (Giappone)
  2. Vittorio Boni (Italia)
  3. Umberto Mauriello (Italia)

Under 35

  1. Michele Cuomo (Italia)
  2. Angelo Della Marca (Italia)
  3. Michele D'Amelio (Italia) - ex aequo Hiroshi Hayashi (Giappone)

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

1) Tartelletta di stagione

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search