Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La degustazione il 23 Maggio2018


(Sonja Scrudato e Tony Lo Coco)

di Costanza Gravina, Palermo

I piatti stellati incontrano i cocktail d’autore nella seconda edizione della 13 Pupi’s Dinner Night. Un attento studio dell’abbinamento perfetto food e drink, un lavoro di squadra tra chef e bartender per un evento esclusivo in cui l’eccellenza gastronomica dei piatti gourmet si accompagna a cocktail studiati per l’occasione. 

Sulla scia della tendenza che sta spopolando per il momento, il food pairing, lo chef Tony Lo Coco del ristorante stellato I Pupi di Bagheria in provincia di Palermo e la barlady del Tredici Tapas Bar, Sonja Scrudato, in collaborazione con lo chef Marco Piraino, hanno deliziato gli ospiti della serata con un menù d’eccezione e accostamenti ineditii. Sponsor dell’evento Fine Spirits con un’accurata selezione di distillati. 

Per iniziare una sfilata di finger food peparati da Marco



Uova di terra e mare: salsa di patate, ricci di mare e tuorlo di uovo di quaglia fritto


Mozzarellina con gambero rosso di Mazara, colatura di pomodorino e gocce di basilico

Rivisitazione di vitello tonnato: un involtino di vitello farcito da un trancio di tonno rosso, servito su polvere di tuorlo d’uovo e salsa tonnata

Sfincione gelificato: crostino di pane, salsa dello sfincione palermitano gelatinizzata, acciuga di Aspra e caciocavallo

Ad accompagnare i finger food Eau de champagne,  cocktail dove la vivacità dell’estratto di nespola fresco si unisce all’effervescenza dello Chamagne Charlot.

A seguire Pane panelle e baccalà, antipasto preparato da Tony: spuma di panelle, pane fritto e baccalà mantecato. 

In abbinamento, Starry gin tonic dove ad esaltare il Cotswolds Gin, un london dry classico ed equilibrato con aroma di agrumi e spezie, una tonica speciale Erasmus Bond Dry Tonic, al naso pompelmo, arancia rossa e bergamotto, sul finale note decise di chinino e bergamotto. 



Il primo di Tony: Ricordo di anelletti al forno, anelletti al forno su ragù di tonno serviti con una fonduta di caciocavallo ragusano.

In abbinamento, Evergreen: tutta l’intensità del basilico fresco in un cocktail a base Rum Agricole Longueteau, sciroppo di fava di tonka, succo di limone, albume e pepe rosa.



Il secondo di Tony: la mupa allo spiedo, mupa cotta allo spiedo, servita su una salsa di melenzane e patate decorata con foglie di cime di rapa fritte, alla base una riduzione di alette di pollo.

In abbinamento, El bandido: direttamente dal Messico con il suo sentore affumicato e speziato un cocktail a base di mezcal artigianale Derrumbes Oaxaca, liquore al peperoncino, succo di agrumi, sciroppo d’agave.

Il Dessert di Marco: Dolce notte, gelatina di ananas, bavarese al babà, crumble cioccolato e arance, sorbetto al mango.

In abbinamento Last call: questa volta ad accompagnare il dolce un salto in oriente, un cocktail a base di Sakè Bijito Junmai Ginjo emana un aroma fresco e fruttato che si unisce al gusto speziato di zenzero della Virtuous Vodka Organic Ginger, purea di yuzu , succo di limone, aromatic bitters.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Carmine di Donna

www.carminedidonna.it

3) Bignè con croccante e crema pasticcera

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search