Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La manifestazione il 03 Giugno 2018
di C.d.G.

Per la prima volta la manifestazione si terrà in due giorni. Interessanti il convegno e la masterclass dedicati al confronto delle produzioni siciliane e trentine

di Manuela Zanni

Ricordiamo ancora il sorso fragrante delle bollicine siciliane degustate, un anno fa guardando la Scala dei Turchi di Realmonte, in provincia di Agrigento. Ora il ricordo sta per tornare realtà. 

Sicilia in Bolle, il Festival delle bollicine siciliane, ambientato all'interno del Madison Trattenimenti, la struttura che si affaccia sulla scogliera di marna bianca più bella d’Italia, torna per il quarto anno consecutivo con una edizione "magnum" ricca di incontri per gli addetti ai lavori e di degustazioni per tutti gli appassionati. La manifestazione,  che quest'anno, per la prima volta, si terrà in due giornate, l’1 e il 2 luglio prossimi, è organizzata dalla delegazione Ais di Agrigento, coordinata dal delegato e sommelier professionista Francesco Baldacchino, in collaborazione con Ais Sicilia. Il primo giorno sarà dedicato a sommelier ed operatori del settore con appuntamenti di approfondimento sulla spumantistica italiana con un particolare focus su due specifiche aree di produzione, Sicilia e Trentino; la seconda sarà il cuore pulsante della manifestazione, con l’apertura dei banchi di assaggio con una degustazione di vini frizzanti e spumanti di oltre 50 cantine che presenteranno 160 etichette. 

È stato un crescendo, quello di Sicilia in Bolle che lo ha reso negli anni un appuntamento imperdibile non solo per gli operatori del settore, ma anche per gli appassionati delle bollicine non solo a livello regionale, ma anche nazionale, divenendo uno dei più importanti appuntamenti di Ais Italia. Una occasione per brindare alle migliori produzioni di vini frizzanti e spumanti siciliani in un luogo incantevole che esalta la Sicilia e le sue bellezze naturali. Domenica 1 luglio il convegno di apertura "Storie e parallelismo sulla spumantistica di due grandi regioni: Trentino e Sicilia", un interessante incontro per analizzare queste due importanti aree italiane di produzione di spumanti metodo classico e non, e scoprirne differenze e analogie. L’appuntamento è alle 12 presso il Faro di Capo Rossello, in località Monte Rossello a Realmonte. Interverranno Camillo Privitera, presidente Ais Sicilia; Francesco Baldacchino, delegato Ais Agrigento; Enrico Zanoni, presidente Consorzio Trento Doc; Alessio Planeta, presidente Assovini Sicilia; Antonio Rallo, presidente Consorzio Sicilia Doc; Umberto Gambino, giornalista Tg2 Rai; Pietro Caravello, delegato Ais Messina. Il Convegno è riservato ad addetti al settore e giornalisti

Alle 17,30 sarà la volta della Masterclass "Spumanti Sicilia", che si terrà presso il Madison Trattenimenti all’interno della Sala Mare. Un’analisi accurata sulla produzione spumantistica siciliana seguita dalla degustazione di alcune delle più prestigiose etichette dell’isola. Intervengono Camillo Privitera, presidente Ais Sicilia; Pietro Caravello, delegato Ais Messina; Alessio Planeta, presidente Assovini Sicilia; Antonio Rallo, presidente Consorzio Sicilia Doc; Umberto Gambino, giornalista Tg2 Rai. Il ticket di ingresso costa 20 euro: prenotazioni sul sito web www.siciliainbolle.it. Alle 19,30 si proseguirà con la Masterclass "Trento Doc", sempre nella Sala Mare del Madison Trattenimenti. Un focus sulla storica area di produzione di spumanti metodo classico italiani, seguito dalla degustazione di alcune delle migliori etichette. Intervengono Camillo Privitera, presidente Ais Sicilia; Enrico Zanoni, presidente Consorzio Trento Doc; Roberto Anesi, miglior Sommelier d’Italia 2017; Umberto Gambino, giornalista Tg2 Rai. Il ticket d'ingresso costa 20 euro: prenotazioni sul sito web www.siciliainbolle.it 

Il 2 luglio, dalle ore 18 alle 23, il Madison Trattenimenti sarà il palcoscenico del grande Festival delle bollicine siciliane. Oltre 50 cantine presenteranno le loro produzioni di vini frizzanti e spumanti a tutti gli appassionati e agli operatori del settore. La degustazione sarà accompagnata da un ricco buffet a cura di Madison Trattenimenti. A partire da mezzanotte la festa continua con Amaro Amara Party: musica, danza e drink sotto il cielo stellato delle terrazze sulla Scala dei Turchi. Il ticket d'ingresso costa 30 euro. 25 euro per i soci Ais.

Le Cantine partecipanti

  • Abbazia Santa Anastasia
  • Antichi Vinai
  • Avide
  • Baglio Aimone
  • Benanti
  • Cantine Fina
  • Cantine Madaudo
  • Cantine Nicosia
  • Cantine Patria
  • Casa di Grazia
  • Castellucci Miano
  • Colomba Bianca
  • Coppola 1971
  • Costantino
  • Cusumano
  • Cva Canicattì
  • Destro Vini
  • Dei Principi di Spadafora
  • Duca di Salaparuta
  • Fazio
  • Feudo Arancio
  • Feudo Principi di Butera
  • Feudo Rudinì
  • Feudo Santa Tresa
  • Firriato
  • Funaro
  • Gorghi Tondi
  • Judeka
  • Lombardo Vini
  • Luna Sicana
  • Mandrarossa
  • Marco De Bartoli
  • Miceli
  • Milazzo Vini
  • Murgo
  • Ottoventi
  • Patrì
  • Planeta
  • Porta del Vento
  • Principi di Corleone
  • Settesoli
  • Tasca d’Almerita
  • Tenute Cuffaro
  • Tenute Mannino
  • Terrazze dell’Etna
  • Tola Vini
  • Vinisola Pantelleria

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Ciro Scamardella

Pipero

Roma

1) Raviolo di cavolfiore, vaniglia e capasanta

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search