Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La manifestazione il 26 Novembre 2019
di C.d.G.

Ventiseimila presenze per la terza edizione dello Sfincione Fest, l’evento promosso dall’associazione La Piana d’Oro e dal comune di Bagheria, con il patrocinio dell’Assessorato all’Agricoltura, dell’Assessorato Attività produttive  e dell’Ars che si è tenuto a Bagheria in provincia di Palermo.

Erano presenti i sei panificatori della prima comunità Slow Food di Bagheria selezionati per la preparazione dello sfincione bianco: Carlo Conti del Panificio Conti, Massimo Scaduto dell’Antica Forneria Scaduto, Maurizio Valenti dell’Antico Forno Valenti, Gaetano Morici del Panificio Elitè, Giampiero Pecoraro dell’Antico Panificio Don Pietro, Vita Gagliano del Panificio La Spiga. Nelle dieci postazioni si sono esibiti i dieci panificatori protagonisti: sei di Bagheria (Antico panificio Valenti, antica forneria Scaduto, Forno Conti, panificio Don Pietro, Antica focacceria dal 1877, La Spiga) che hanno costituito la prima comunità Slow Food della città e quattro dei comuni limitrofi (Palermo, Monreale, Piana degli Albanesi, Lercara Friddi). Ogni panificatore ha presentato il proprio prodotto nelle varianti che prevedono l’uso di diversi ingredienti.


Successo per le band e gli spettacoli musicali coordinati da direttore artistico Rossella Scannavino e per i cooking show organizzati in collaborazione con Dagó Cibi Eccelsi di Antonino D'agostino che hanno avuto tra i protagonisti chef e panificatori: Francesco Arena, Natale Laganà, Gioacchino Gargano, Fabio Potenzano, Maurizio Valenti, Giampiero Pecoraro, Salvatore Grasso, Massimo Scaduto e Michele Mancino. Grande partecipazione al talk show dal titolo “Bagheria, città del gusto: strategie ed opportunità”, presentato da Francesca Cerami.  E, infine, per chiudere in bellezza, il premio Sanlorenzo Mercato al migliore sfincione e lo spettacolo a cura dell’attore Sasà Salvaggio, testimonial della manifestazione che ha divertito i presenti con uno spettacolo dedicato. “Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti - dichiarano Michele Balistreri e Adalberto Catanzaro dell’Associazione La Piana d’Oro - adesso il nostro obiettivo è l’internazionalizzazione attraverso il riconoscimento del marchio Dop”.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Giuseppe Molaro

Contaminazioni restaurant

Somma Vesuviana (Na)

4) Carota, bufala e pomodoro del Piennolo

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search