Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La novità il 24 Novembre 2017
di C.d.G.

di Michele Pizzillo, Milano

L’innovazione a Milano, questa volta, arriva dalla provincia. Per essere più precisi, da Busto Arsizio, dove un giovane imprenditore, Matteo De Pedys, ha già aperto il primo Flagship Store che, a quanto pare, è stato accolto molto bene dagli appassionati di vino. 

Dopo questa sorta di apprendistato, De Padys ha deciso di affacciarsi su un palco molto più grande di quello di Busto. Così, a partire dal 30 novembre, il Wine Store debutterà nel cuore del nuovo sopping district di City Life di Milano, con un format innovativo, cioè un Personal Wine Bar che, possiamo dire, si prepara a prendere per la gola la Milano Gourmand. Il primo Personal Wine Bar “Svinazzando” nasce nel segno della personalizzazione di ogni dettaglio dell’esperienza di gusto. Infatti, l’enoteca combina la possibilità di realizzare bottiglie ed etichette speciali con percorsi di degustazione e un’ampia scelta di signature cocktail. Ma non solo: Svinazzando offre anche la possibilità di personalizzazione e acquisto dei dettagli della mise en place – dai bicchieri, alle posate fino agli stessi tovaglioli – e, in futuro, anche di opere d’arte esclusive all’interno dello store. 

L’innovazione e la forza dell’iniziativa Svinazzando è che le creazioni esclusive saranno possibili anche per una sola bottiglia. Fermo restando la competitività del rapporto qualità prezzo e la possibilità di realizzare versioni customizzate delle etichette e delle bottiglie senza che siano necessari quantitativi minimi - e quindi anche solo per una singola bottiglia - rendono unica sul mercato l’offerta di questo Personal Wine Bar. In più, le personalizzazioni firmate Svinazzando si avvalgono di dettagli di altissima qualità. Insomma, bottiglie uniche in ogni dettaglio, pescati nell’ampia gamma di vini bianchi, rossi, rosati, spumanti e bollicine metodo classico per soddisfare tutti i palati. Lo store scommette su 18 referenze nazionali, con la possibilità di richiedere i vini non presenti in catalogo. L’enoteca si distingue per la possibilità di personalizzazione di ogni dettaglio delle bottiglie, a partire dalla grafica e dal materiale delle etichette (pvc, fibra di carbonio, tessuto, platino, oro, argento, cioccolato), fino al colore delle capsule, ai materiali di imbottigliamento, al pack (in legno, seta o cardboard), agli imballaggi e alle dimensioni (standard 0,75 litri, magnum 1,5 litri, Jèroboam 3 litri e Mathusalem 6 litri). 

Infine, con la formula “Taste, love, Buy”, Svinazzando inaugura percorsi degustazione personalizzati, con le migliori specialità gastronomiche artigianali del Belpaese e la possibilità per il cliente di acquistare subito i prodotti più apprezzati.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Giuseppe Molaro

Contaminazioni restaurant

Somma Vesuviana (Na)

4) Carota, bufala e pomodoro del Piennolo

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search