Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'azienda
di C.d.G.


(La famiglia Di Miceli taglia la torta dei 25 anni)

Tanta emozione per la festa dei 25 anni delle Cantine Patria che si è tenuta a Castiglione di Sicilia, in provincia di Catania, proprio all'ombra dell'Etna. 

La cantina ha ospitato centinaia di persone, tra ristoratori, clienti, giornalisti, importatori, autorità, che hanno festeggiato insieme alla famiglia Di Miceli l'importante ricorrenza. Dopo l'aperitivo con formaggi del territori e il Prosit Rosé, gli ospiti hanno avuto la possibilità di assaggiare il Palici, il primo spumante Doc Etna firmato Cantine Patria, metodo champenoise, accompagnato da cibi preparati con materie prime selezionatissime e del territori. Poi è stato il momento del ricordo. Nell'anfiteatro che si trova all'interno dell'azienda, la narrazione dei primi 25 anni di Cantine Patria attraverso la voce dei protagonisti che hanno contribuito alla crescita del marchio e dei brand siciliani.


(Franco Di Miceli)

Sono intervenuti il titolare dell’azienda Franco di Miceli, Giovanni Incorpora, Vincenzo Asero e Concetto Bellia.  A chiudere il dibattito il responsabile amministrativo e commerciale, Bernardo di Miceli, figlio del titolare. La serata si è conclusa con la cena in anfiteatro, accompagnata da uno spettacolo musicale che ha visto esibirsi un quartetto swing, guidato dal maestro Danilo Mascali. Fiore all’occhiello della serata è stato il lancio esclusivo della “Riserva Etna Rosso 1992” edizione limitata, che ha riscosso un notevolissimo successo; se ne prevede la produzione di 2.000 pezzi.     

C.d.G.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

Maurizio Albarello
Trattoria Antica Torre
Barbaresco (Cn)

Stefano Mazzone

Grand Hotel Quisisana

Capri (Na)

2) Tortelli di cipolle al burro di acciughe e pecorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search