Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'evento il 29 Novembre2018

Identità, cultura e turismo enogastronomico sono i temi filo-conduttori della seconda Edizione dello Sfincione Fest.

A Bagheria, in provincia di Palermo, sabato 1 dicembre  dalle ore 17 alle 23) e domenica 2 dDicembre (dalle 10 alle 22), a Palazzo Butera, si rinnova l’appuntamento con il buon cibo, la cultura e la storia della "Città delle Ville". L’evento, organizzato dall’Associazione “La Piana d’Oro”, con la collaborazione della Pro Loco “Bagheria Città delle Ville”, con il patrocinio del Comune di Bagheria, degli Assessorati Regionali del Turismo e dell’Agricoltura, intende promuovere e valorizzare una pietanza tipica del comprensorio palermitano: lo Sfincione, con l’auspicio di renderlo un valido strumento di marketing territoriale e turistico.

La Festa dello Sfincione è un fine settimana dedicato al principe dello Street Food, con storie, curiosità ed aneddoti sull’amata pietanza. Un evento che punta sullo sviluppo locale attraverso il diretto coinvolgimento dei maestri panificatori (Antico Forno Valenti, Panificio Èlite Morici, Antico Panificio "don Pietro", Panificio La Spiga, Panificio Ragusa, Panificio Fratelli D'amico, Panificio Conti, La Forneria Scaduto, Sfincione di Ficarazzi, Panificio Martorana di Casteldaccia, SanLorenzo Mercato di Palermo, Antico Forno Lombardo di Altavilla Milicia), che presenteranno il loro prodotto con varianti che lo rendono unico da paese a paese. Saranno presenti anche alcuni operatori della filiera: produttori di farine, produttori di olio, aziende di trasformazione di prodotti ittici, produttori agricoli e caseifici (produttori di ricotta, tuma e caciocavallo).

L'area dello Sfincione Fest sarà allocata presso lo spazio esterno di Palazzo Butera, dove si potranno degustare le delizie proposte dai fornai (non solo lo sfincione e prodotti gluten free, ma anche prodotti di forneria tipici del periodo natalizio), attraverso il ticket di 3 degustazioni al prezzo di 6 euro. Sarà data la possibilità, con l'acquisto del ticket degustazione, di votare lo sfincione preferito. Le preferenze espresse concorreranno, con un sistema ponderato tra voto espresso attraverso i canali social e quello esitato da una giuria tecnica, presieduta da Mario Liberto (scrittore e esperto gastronomico), a derterminare i panificatori che parteciperanno alla seconda edizione dello "Sfincione Festival" al Sanlorenzo Mercato a Palermo.

Allo Sfincione Fest, troveranno spazio oltre al buon cibo, anche, l’intrattenimento per bambini e adulti. A Palazzo Butera sarà possibile visitare il Museo Interattivo della Scienza e della Tecnica e presso la Sala Borremans si svolgerà l'evento "A tavola con il Principe" con costumi d’epoca. Sempre in tema si svolgeranno i “Giochi del '700” curati dai docenti e studenti dell'Ipsia. “D'Acquisto” di Bagheria. Ad animare ulteriormente l’evento, contribuiranno i giovani tamburinari della Scuola Media ''Ciro Scianna", il “Trio Folk Soluntum” ed i Tamburinari di Ficarazzi. In sintonia con il clima natalizio, sarà inaugurato l'Albero di Natale, realizzato dall'Associazione Futuro Anteriore e la cerimonia d'accensione sarà allietata dal coro diretto dal Maestro Di Blasi.

Allieteranno il pubblico, le tradizionali figure dello zampognaro e di Babbo Natale. Uno spazio sarà adibito a mercatino natalizio e per i bambini sarà allestito "Il mondo di Babbo Natale", con giochi ed animazione.Con l'occasione solo per la giornata di Domenica 2 Dicembre, Villa Palagonia sarà visitabile, con biglietto a costo ridotto e sarà disponibile la visita naturalistica gratuita a Monte Catalfano, organizzata dall'Associazione Naturando.

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

1) Tartelletta di stagione

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search