Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 01 Dicembre2017

Nuova iniziativa di Cronache di Gusto. Il 12 dicembre a Villa Igiea a Palermo il derby tra le due città per scoprire chi è più bravo. A valutare il lavoro di sei locali una giuria con giornalisti, esperti e chef. E ci sarà una diretta social


(ph Vincenzo Ganci)

Sulla questione arancina o arancino si sono pronunciati quasi tutti e la questione non sembra risolta. Nel senso che non c'è accordo sulla primogenitura del termine. 

I palermitani da un lato, i catanesi dall'altro. Ma per noi di Cronache di Gusto la questione è un'altra. Tra Palermo e Catania chi fa l'arancino o l'arancina più buona? Quale città è più brava? A noi se si declina con la "a" o con la "o" poco importa. Ed allora ecco una gara che metterà a confronto i locali migliori delle due città. Per Palermo a gareggiare saranno i tre locali che risulteranno in cima alla nostra classifica sull'#arancinaday2017 che pubblicheremo a breve su Cronache di Gusto. Per Catania ci siamo affidati alla nostra esperienza e alla fama e pertanto abbiamo selezionato I seguenti locali: Scollo, Spinella e Frumento. Il primo è un negozio di gastronomia, il secondo un bar storico, il terzo è una pizzeria di Acireale con gli arancini nel proprio menu. 

La gara si terrà alle 13 del 12 dicembre presso la Sala Belle Epoque del Grand Hotel Villa Igiea a Palermo. Ogni locale in gara presenterà gli ingredienti utilizzati e preparerà le arancine e gli arancini al burro che saranno valutate o valutati da una giuria formata dai catanesi Andrea Graziano, patron di Fud e Carlo Sichel, chef e dai palermitani Gianfranco Marrone, semiologo e docente universitario e Carmelo Trentacosti, chef di Villa Igiea insieme a Carlo Passera, giornalista di Identità Golose che farà il presidente del gruppo.

Subito dopo la gara sarà proclamato il vincitore e quindi sapremo se sarà Palermo o Catania a vincere il derby dell'arancina/o. L'evento non è aperto al pubblico, ma solo agli addetti ai lavori. Sarà organizzata una diretta che potrà essere seguita sui nostri canali social. I giornalisti che vorranno partecipare alla gara dovranno accreditarsi all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Ci sono anche alcuni graditi sponsor come Electrolux, Mangiatorella, il birrificio artigianale Alveria e Motorvillage Palermo. E che vinca il migliore.

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Giorgio Cicero

Ristorante Mùrika

Modica (Rg)

4) Cannolo siciliano, gelato al pistacchio e marmellata al peperoncino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search