Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 29 Novembre 2019
di C.d.G.

Una giuria di esperti valuterà e decreterà le più buone in vista di Santa Lucia. Appuntamento l’11 dicembre presso il ristorante Quattro Venti. Ecco tutto quello che c’è da sapere


(Il logo dell’iniziativa)

Cosa c’è di più identitario di una buona arancina per un palermitano? Pochissime cose. E quali altre città italiane vivono un rito collettivo legato al cibo di strada come Palermo a Santa Lucia? Nessuna, ci sembra. 

Bastano queste due considerazioni per motivarci ad organizzare il primo contest dedicato all’arancina in vista del prossimo 13 dicembre quando il capoluogo siciliano e quinta città d’Italia si appresta a celebrare Santa Lucia mangiando riso, ma soprattutto arancine. Poco importa se al burro o alla carne. Un’intera città, la sua provincia e ampie zone del trapanese mangeranno milioni di arancine.

La gara organizzata da Cronache di Gusto è così articolata. Abbiamo invitato alcuni dei bar e delle rosticcerie palermitane, frutto della selezione fatta in questi anni con la pubblicazione delle nostre classifiche (leggi questo articolo). E i nostri lettori sanno bene quanto sono state importanti anche per dare una nuova visibilità a questo cibo di strada. Il contest si terrà mercoledì 11 dicembre alle 12 presso il ristorante Quattro Venti di via Enrico Albanese al civico 30. Ogni locale dovrà realizzare l’arancina che ritiene più rappresentativa. Poco importa se sia al burro o alla carne. L’assaggio è affidato a un gruppo di esperti che valuterà e decreterà le tre arancine più buone. E soprattutto avverrà alla cieca.

Nei prossimi giorni comunicheremo i nomi dei giurati e il nome dei locali prescelti per il contest. Se siete un locale che ritiene di fare arancine molto buone e siete intenzionati a partecipare scrivete ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando un contatto telefonico. Solo una nostra chiamata avrà valore per la vostra partecipazione.

Il giorno dopo attraverso Cronache di Gusto e i suoi social comunicheremo i vincitori del contest. Che saranno premiati alle 12 del 14 dicembre presso lo spazio Cre. Zi. Plus dei Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo nell’ambito del Festival del Giornalismo Enogastronomico che si terrà dal 13 al 15 dicembre. Sponsor del contest sono la Zanussi, Olitalia, Amaro Ribadi e Caffè Moak.

E non finisce qui perché contestualmente per #Arancinadays Cronache di Gusto avvia un network di ristoranti, trattorie e pizzerie che proporranno arancine in chiave innovativa o gourmet inserendo un piatto nei propri menu dal 12 dicembre a Natale. Un altro modo per celebrare alla grande il cibo di strada che più identifica Palermo e i palermitani. A giorni l’elenco dei locali che avranno aderito.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Giuseppe Molaro

Contaminazioni restaurant

Somma Vesuviana (Na)

4) Carota, bufala e pomodoro del Piennolo

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search