Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'intervento il 20 Settembre 2018
di C.d.G.

Elisabetta Bernardi sarà presente al cooking show dello stellato Moreno Cedroni che si terrà al Salone del Gusto di Torino il 21 settembre. "Parlerò anche di cibi inscatolati, che non vanno assolutamente demonizzati"


(Elisabetta Bernardi)

Non demonizzare le scatole che conservano i cibi, preferire sempre quelle di acciaio e mangiare acciughe e pomodoro.

In sintesi ecco quello che racconterà Elisabetta Bernardi, nutrizionista e specialista della Scienza dell'Alimentazione,autore tra l'altro di programmi importanti su RaiUno come Superquark e Raiexpo, al Salone del Gusto di Torino. La dottoressa Bernanrdi sarà una delle protagoniste dell'incontro "Lunga vita alla scatoletta. Con gli imballaggi in acciaio cibi, buoni, sicuri ed amici della salute e dell'ambiente" previsto il 21 settembre a partire dalle 11,30 presso lo stand Iren al Lingotto Fiere di Torino (padiglione 2) all'interno del Salone del Gusto. Con lei ci sarà anche lo chef stellato Moreno Cedroni che realizzerà dei piatti a base di alici e pomodoro, protagonisti dell'incontro (in questo articolo maggiori dettagli). La conservazione nelle scatole di acciaio, per la Bernardi, "è una buona tecnica per gli alimenti. Abbiamo sempre consumato alimenti chiusi nelle scatolette. Forse i primi furono i pomodori, ma ci sono anche moltissimi elementi della tradizione, come i legumi".

La conservazione in acciaio, "la considero una tecnica sicura e che tra l'altro non altera il contenuto dei nutrienti che si trovano nel prodotto fresco". La dottoressa, poi, esporrà le qualità nutrizionali dele alici: "Un pesce semi-grasso che, come tutti i pesci - spiega - ha delle ottime proteine, che sono ad alto valore biologico, come amminoacidi esenziali. Contengono sali minerali e vitamine fondamentali come quelle del gruppo B, laB12 in particolare, ma anche minerali come selenio, iodio e calcio. Ma attenzione ad assumerne piccole quantità. La dose consigliata di 150 grammi di alici è un po' spropositata".Per quanto riguarda la quantità di omega 3, "rimangono inalterati anche nel prodotto inscatolato - dice la dottoressa - Le alici, sia che siano sotto sale o sott'olio, possono essere fonte di tali grassi preziosi". Paradossalmente, il pomodoro conservato in barattolo, ha maggiori proprietà di quello fresco: "Il processo di cottura fornisce al pomodoro nelle scatole un quantitativo di carotenoidi in più, in particolare di licopene che non si trovano nel prodotto fresco - spiega la Bernardi - Il processo di cottura che viene fatto al pomodoro prima di inscatolarlo, rende questo licopene maggiormente disponibile per l'organismo, soprattutto se ci si aggiunge l'olio extravergine quando si preparano i sughi. Il pomodoro fresco ha caratteristiche nutrizionali diverse, ma sempre importanti, come la grande quantità di vitamina C, molto presente nel peperone, ma se mangiato crudo". 

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Zaccardi

Pashà Ristorante

Conversano (Ba)

4) Provola affumicata dessert

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search