Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 07 Giugno 2019
di C.d.G.

I vini rosé, ormai un classico delle cene nella bella stagione, e la novità dei rossi "beverini", serviti con temperature di servizio più basse rispetto alle abituali, sono la tendenza enologica dell'estate 2019. 

A sostenerlo esperti del settore enologico e sommelier in vista di "Vinòforum", una delle prime manifestazioni a Roma che apre la stagione del buon bere e che torna nella capitale dal 14 giugno a domenica 23 giugno con una sedicesima edizione allestita, per la prima volta, in uno spazio di oltre 12 mila metri quadri, all'interno del Parco Tor di Quinto, a pochi passi da Ponte Milvio.

L'appuntamento romano presenta 500 cantine vitivinicole provenienti dall'Italia e dal mondo, per un totale di oltre 2.500 etichette disponibili in degustazione. All'interno della rassegna non manca l'area food con la presenza di circa 70 tra chef e maestri pizzaioli, molti dei quali impegnati nelle Cucine a Vista, i temporary restaurant di Vinòforum organizzati in sei postazioni giornaliere. La kermesse propone inoltre ai visitatori la possibilità di partecipare agli appuntamenti di The Night Dinner: 10 cene con posti limitati, e solo su prenotazione, per le quali alcuni tra i migliori cuochi d'Italia abbineranno i propri piatti ai vini di aziende top level. E' allestita infine la Top Tasting Area con degustazioni guidate,la Vinòforum Academy per scoprire i segreti dei vini e uno spazio dedicato all'olio extravergine di oliva.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Ciro Scamardella

Pipero

Roma

1) Raviolo di cavolfiore, vaniglia e capasanta

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search