Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 05 Febbraio 2019
di C.d.G.

Si chiude con circa 3.000 partecipanti complessivi la Red Week di Anteprima Amarone, tra giornalisti ed esperti internazionali (circa 200), winelover e operatori del settore. 

Sessantacinque le aziende e 68 le etichette dell'eccellente annata 2015, in degustazione nella 3 giorni. "Questa edizione – ha detto il presidente del Consorzio tutela vini Valpolicella, Andrea Sartori – ha visto protagonista un'annata da ricordare ma anche una partecipazione importante del governo locale e nazionale del settore. Verona è sempre più l'hub enologico del Paese e il riferimento del ministro Centinaio al prossimo convegno mondiale sull'enoturismo organizzato dalla World Tourism Organization dell'Onu e in programma per il 2021 ci sollecita a promuovere un gioco di squadra con le forze imprenditoriali e istituzionali del settore. Per questo sosteniamo la candidatura di Verona quale prossima sede della Global conference of Wine Tourism".

Un obiettivo condiviso anche dal direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani: "La fiera con Vinitaly è pronta a fare la propria parte assieme alle altre istituzioni; crediamo che un evento del genere possa rafforzare ulteriormente la centralità del Veneto e in particolare di Verona, prima provincia italiana per export di vino e sede della maggiore manifestazione al mondo del vino del nostro Paese". "L'enoturismo in Valpolicella - ha aggiunto il direttore del Consorzio tutela vini Valpolicella Olga Bussinello – è cresciuto del 21% negli ultimi 3 anni, il doppio rispetto al trend turistico regionale. Ma la strada per esprimere tutte le potenzialità è lunga e pensiamo sia giunto il momento di fare un salto di qualità che passi attraverso la messa in rete di un'offerta integrata che comprenda le altre tipologie di fruizione del viaggio. Le basi ci sono, visto che anche in questa Anteprima abbiamo registrato una sempre maggior consapevolezza da parte dei wine lover, ogni anno più competenti, giovani e appassionati dell'Amarone e del suo territorio".

 

Ufficio Stampa Consorzio Valpolicella


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Ciro Scamardella

Pipero

Roma

1) Raviolo di cavolfiore, vaniglia e capasanta

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search