Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 17 Maggio 2018
di C.d.G.

Pubblicato stamattina il bando per accedere ai finanziamenti: 30 milioni disponibili

E’ stato pubblicato questa mattina sul sito dell’Assessorato dell’Agricoltura il bando relativo alla Ristrutturazione e Riconversione dei Vigneti per la Campagna 2018-2019 che arriva ad un giorno dalla notizia della pubblicazione dei finanziamenti generici per l'Ocm Vino (leggi questo articolo). 

Tutte le aziende e i produttori siciliani interessati avranno tempo fino al 30 giugno per inviare i progetti di riconversione, per i quali è stata stanziata una dotazione finanziaria pari a 30 milioni di euro, con un contributo del 40% sul progetto ammissibile, elevabile sino al 60% per le zone ad alta valenza ambientale. Importanti le novità nel campo dei punteggi. È prevista infatti l’assegnazione di specifico punteggio per i nuovi beneficiari, ovvero le imprese che non hanno beneficiato dell’aiuto della Misura nel corso dell’ultima Campagna, nonché per le produzioni biologiche e per le imprese che adottano processi produttivi sostenibili. Non costituisce di contro premialità, come era avvenuto per le campagne precedenti, l’impianto di varietà autoctone, al fine di consentire la massima agilità alle imprese nell’investire secondo le tendenze del mercato.

Si è naturalmente puntato sulla qualità, le uve provenienti dai vigneti realizzati attraverso la misura di riconversione e ristrutturazione dovranno infatti essere obbligatoriamente destinate alla produzione di vini Doc o Igt. “E’ una grossa iniezione di liquidità per un settore di estrema importanza per l’economia della Sicilia – afferma l’Assessore regionale siciliano all'agricoltura Edy Bandiera – Con questa dotazione riteniamo di poter finanziare la ristrutturazione e la riconversione varietale di circa tremila ettari di vigneto distribuiti sull’intero territorio regionale”.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

1) Crocchetta di stoccafisso e crema di capperi

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search