Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Taormina Gourmet 2018 il 29 Ottobre 2018
di C.d.G.


(Angelo Franzò)

Un cooking show che è un omaggio alla memoria quello di Angelo Franzò, chef castelvetranese de “Il Giardino degli Ulivi”, ristorante del Grand Hotel San Pietro di Taormina. 

Palermitano di origine, figlio d’arte di un noto ristoratore siracusano, Franzò ha avuto notevoli menzioni e riconoscimenti nel campo della ristorazione per il suo attaccamento quasi “morboso” ai sapori di Sicilia. Da Auguste Escoffier, il cuoco dei re francesi, alle svariate recensioni su guide e giornali specializzati. La sua celebre “pasta del giorno dopo” è una reinterpretazione in chiave moderna del piatto della cucina tipica delle nostre nonne, quella del riutilizzo, ricordo indelebile nelle famiglie siciliane (e non solo) da oriente ad occidente. "Ricordando Favignana" - isola del cuore di Franzò e luogo in cui per tanti anni è stato chef del ristorante Cave Bianche - è il nome del piatto con radici lontane che ha preparato oggi per il pubblico di Taormina Gourmet: una pasta con ragù di tonno "che vuole essere un mio tributo, anzi, un matrimonio, tra le mie due città: Palermo e Favignana". Tecnica ed esecuzione sono moderne, ma gli ingredienti sono rigorosamente quelli che vuole la tradizione classica favignanese, "ingentiliti e vestiti di nuovo - puntualizza lo chef - perché voglio far riscoprire al palato vecchie sensazioni ormai quasi estinte, valorizzando così memoria e tradizione".

Ecco che le tradizionali busiate vengono sostituite con i bucatini, e le sarde palermitane con il tonno favignanese. Pinoli (a prendere il posto delle mandorle), crema di pecorino Dop siciliano, mollica "atturrata" e finocchietto selvatico sbollentato a completare il tutto. L’ingrediente segreto? Ovviamente quello che si utilizza a Favignana per preparare il ragù di tonno: la cannella. Qui personalizzata dallo chef con scorze di arance e limone femminello Igp di Siracusa. Un piatto che valorizza i prodotti del territorio siciliano nella sua totalità, rievocando antiche ricette e piatti nostalgici che combinati si proiettano in un nuovo percorso di sapori e visioni culinarie. In abbinamento un grillo 2017 “Family and Friends” di Feudo Maccari. Un grillo proveniente da Noto, nel sud est della Sicilia, lontano dall’area tipica di questo cultivar. Ricco, consistente, morbido, esotico. Una selezione di poche bottiglie dedicate a chi vuole provare qualcosa di particolare, da degustare con amici e parenti, come suggerisce il nome.

Alda Fantin

ALCUNE IMMAGINI DEL COOKING SHOW












Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Ciro Scamardella

Pipero

Roma

1) Raviolo di cavolfiore, vaniglia e capasanta

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search